Meteo: Serramanna | 27.62 °C

Corso di “finger food”: Resoconto

di Davide Batzella Letto 5.486 volte7

di Paolo Casti

Foto di gruppo partecipanti

Come annunciato qualche tempo fa, il 16 maggio u.s. si è tenuto il corso di cucina sui finger food, sotto la supervisione dello Chef Alessandro Saiu, coadiuvato dall’ottimo Stefano Zani.

La mattina, lo Chef ha insegnato ai partecipanti la preparazione di 10 pietanze, tanto semplici quanto squisite; a seguire l’elenco e la galleria fotografica:

  • Tataky di cervo zenzero e melanzane
  • Medaglioni di trota pan brioche aneto e concassea di avicado
  • Lonza di maialino con mostarda e mele fritte
  • I crostini di alici
  • Pomodorini ripieno di tartare di scampi
  • Tartare di branzino con chutney di mango
  • Cozze con lardo e brunoise di ortaggi all’arancia
  • Sushi di gamberi con insalatina di ravanelli
  • Sfere al nero di seppia farcite di ricotta menta e pomodorini confit
  • Rana pescatrice con gamberi e crema di mais al curry

Entusiasti i numerosi partecipanti che hanno poi animato anche la serata che prevedeva uno sfizioso menù:

  • Timballo di tonno con verdure croccanti affumicate in salsa di cozze saltate.
  • Insalata tiepida di coniglio in agrodolce con sfoglia alle mandorle.
  • Zuppa di gamberi leggermente piccante con crostini e olio del garda.
  • Canederlo schiacciato ai funghi porcini con ricotta di pecora in tempura su fonduta di formaggio morbido.
  • Risotto cotto nella sua essenza con capesante -asparagi e mela verde.
  • Medaglione di vitello cotto a bassa temperatura con frutto di cappero e fondo di vongole veraci su misticanza thay e anguria alla griglia caramellata.
  • Tortino dal cuore tenero con pistacchio di bronte su crema inglese alla vaniglia e macedonia di fichi d’india.

Chef Saiu, Monica Steri e Stefano Zani

Monica Steri, una delle artefici della serata ha dichiarato:

Da parte nostra, come partecipanti, è stata un’esperienza fantastica e abbiamo appreso tante nozioni di cucina e cucinato degli ottimi piatti sotto la guida dello Chef; lo stesso Chef, per la cena ci ha deliziato con piatti inusuali ma di una bontà infinita ed anche chi ha partecipato solo alla cena è rimasto a bocca aperta.

Lo Chef Saiu si è dimostrato una persona veramente professionale ma allo stesso tempo è stata capace di coinvolgere tutti anche con il prezioso apporto di Stefano Zani, il suo aiutante. Persone instancabili e stupende, con cui avremmo modo di riorganizzare in seguito un altro corso se lo chef avrà la pazienza di sopportarci.

Molto positivi anche i commenti dello Chef Saiu:

Questo corso/cena è stato fantastico, con persone uniche e fantastiche; abbiamo lavorato dalle 9 e 30 fino alle 23 della sera, senza un attimo di tregua.

Abbiamo creato dei piatti fantastici con ingredienti scelti e di prima qualità, freschissimi. Nonostante le tante ore di lavoro il gruppo era sempre pronto ed interessato a tutto ciò che si faceva, ad un certo punto mi sembrava di essere in un grande ristorante con tantissime persone preparatissime che mi aiutavano a creare i piatti. L’utilizzo di ingredienti insoliti abbinati al pesce ed alla carne, hanno spiazzato in positivo molti degli iscritti, che all’inizio non avrebbero mai pensato si potessero abbinare tra loro.

Galleria fotografica

Commenta via Facebook

Commenti (7)

  1. È stato un vero piacere partecipare a questo corso. ………

       0 Mi piace

  2. Mi son trovata benissimo con tutto il gruppo, mi son divertita ed ho imparato tantissime cose, ho visto realizzare nell’arco della giornata piatti fantastici e buonissimi. Grazie al nostro chef Alessandro Saiu perché con la sua grande professionalità ci ha insegnato tantissimi trucchi per poter fare bene tanti piatti, e grazie a Stefano ottimo aiutante e persona simpaticissima, grazie !!

       0 Mi piace

  3. Esperienza unica….speriamo poterla rifare!!!!!

       0 Mi piace

  4. Felicissima d’aver partecipato al corso/cena…un’esperienza unica indimenticabile …. ..saluto Chicco. ..Stefano e tutto il un abbraccio tutti/e

       1 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato