Meteo: Serramanna | 12.08 °C

Un cane per amico: cos’è l’imprinting?

di Davide Batzella Letto 1.696 volte0

Nuovo articolo per la rubrica “Un cane per amico“, curata dall’educatore cinofilo Andrea Piras.

Oggi si parla di imprinting, leggiamo insieme cos’è e a cosa serve.

Cos’è l’imprinting?

imprinting cane

L’imprinting è un processo attraverso cui il cane conosce la propria e le altre specie. Nei cani giovani e nei cuccioli costituisce la prima fase di apprendimento, in maniera precisa è il periodo di vita che si trova tra la 4° e la 7° settimana.

In questo periodo avviene in maniera graduale la socializzazione in cui il cucciolo apprende e ritiene suo compagno la prima persona con cui andrà ad approcciarsi.

Le altre persone inizialmente saranno considerate un pericolo per un breve lasso di tempo e a seconda del carattere del cane questa sensazione sarà superata più o meno agevolmente.

Sicuramente è una fase molto importante della vita del cane, condiziona il periodo della socializzazione e una mancanza parziale o totale di imprinting provoca quasi sicuramente nel cane dei danni comportamentali.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato