Meteo: Serramanna | 15.44 °C

Come eravamo: una foto, una storia

di Davide Batzella Letto 2.060 volte0

di Paolo Casti

Un’altra importante ed inedita testimonianza fotografica si va ad aggiungere alla memoria storica di Serramanna relativa al periodo della florida attività muralistica.

È grazie a Hellmut G. Haasis che si è potuti entrare in possesso di questa rara documentazione, raccolta nei suoi viaggi in Sardegna negli anni ’70; venne in quattro occasioni, sempre ospite di Pinuccio Sciola tra il 1975 e il 1978.

Hellmut G. Haasis è nato il 7 gennaio 1942 a Mühlacker, città tedesca nel nord-ovest di Baden-Württemberg. È uno storico, autore e regista particolarmente noto per le sue biografie di Georg Elser che tentò di assassinare Adolf Hitler nel 1939; Reinhard Heydrich, uno dei principali artefici dell’Olocausto e Joseph Süß Oppenheimer, giustiziato nel 1738 (nel 1940, soggetto principale di film di propaganda nazista antisemita).

È il destinatario del Premio Thaddäus Troll Literature, del Premio Schubart Literature e del Premio Civis Media.

La foto rappresenta il muro dipinto di casa Cilloco all’angolo della Via Ugo Foscolo (attuale Viale Sant’Ignazio) con la Via Rinascita, dove attualmente si trova la Pizzeria “Il Drago” di Maria Gabriella e Francesco Saba.

Lo stesso Francesco si è dimostrato entusiasta e sta pensando di allestire nei locali della paninoteca una mostra permanete delle foto dei murales storici di Serramanna.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato