Meteo: Serramanna | 17.27 °C

Inizia col botto la nuova stagione 2017/18 del C’è Chi Ciak

di Davide Batzella Letto 315 volte0

Eccovi l’articolo dell’addetto stampa del CCC Cristian Sanna sull’inizio col botto del C’è Chi Ciak nella sua nuova stagione 2017/18 in Serie C2 (Girone A).

Prima giornata del Campionato Regionale Calcio a 5 Serie C2 Girone A 

21 ottobre 2017

GONNESA vs ASD C’E’ CHI CIAK

Vittoria all’esordio del C’è Chi Ciak contro il Gonnesa. Finisce 11 a 1 per i ragazzi di Serramanna. Marcatori:

Corrado Simeoni (6 reti), Massimo Nurchi (2 reti), Michele Zucca, Christian Vacca, Alessandro Mascia.

Eccovi le parole del mister Michele Scalas al termine della partita:

Mister, un risultato rotondo per una partenza col botto. Tutto facile per il CCC?

Dopo un mese e mezzo di attesa, per noi era importante iniziare. L’abbiamo fatto col piede giusto anche se devo ammettere che, a causa di varie peripezie che ci hanno impedito di allenarci al completo, siamo ancora un po’ indietro. La difficoltà di queste gare sta nel non prenderle sotto gamba, si correrebbe così il rischio di fare delle figuracce. Siamo ancora in rodaggio e in alcuni frangenti si è visto. E’ stato importante dare la possibilità un po’ a tutti di giocare, in modo da raggiungere presto una buona amalgama. Continueremo a lavorare sodo come fatto sino ad ora per ottenere quegli equilibri che ci permetteranno di raggiungere i nostri obiettivi.

Quest’anno, molti volti nuovi sono arrivati al CCC: come è stato il loro esordio in campionato?

E’ stato per loro un esordio sicuramente positivo, soprattutto se li consideriamo singolarmente. Abbiamo bisogno di giocare insieme per creare maggiore affiatamento.Quando hai in squadra giocatori del calibro di Massimo Nurchi, che è abituato a ben altre categorie, è fondamentale per noi imparare a pensare nella sua stessa lunghezza d’onda. Bravi tutti comunque, da Massimo Marongiu, passando per Alessandro MasciaRiccardo Fadda, sino ad arrivare al già citato Nurchi “Il professore”, che, non si offendano gli altri, è di un altro pianeta.

La prossima gara sarà in casa contro l’Elmas, una squadra tosta e di grande esperienza. Che partita sarà?

Dici bene, è una squadra discreta e scorbutica, nel senso buono della parola. E’ allenata da Simone Perra, un mio caro amico che riveste il doppio ruolo di allenatore e giocatore. Sarà una partita da giocare con la massima attenzione e concentrazione. Quest’anno, visto la rosa di altissimo livello di cui disponiamo, siamo considerati come una delle più temibili del campionato. Tutte le squadre che affronteremo, saranno super agguerrite e giocheranno dando il 200% per potersi vantare di aver fermato la corazzata serramannese.

Grazie al mister Michele Scalas. Auguriamo a tutta la squadra un buon lavoro. Forza CCC!

L’addetto stampa Cristian Sanna

Via | C’è Chi Ciak

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato