Meteo: Serramanna | 31.83 °C

Progetto “Terra ai Giovani” 2018: nuova scadenza il 5 aprile 2018

di Davide Batzella Letto 993 volte0

SARDEGNA, PROGETTO “TERRA AI GIOVANI”: rettificato il secondo bando.

TERRA AI GIOVANI: è un progetto elaborato dall’assessorato dell’Agricoltura, in collaborazione con la presidenza della Giunta regionale e l’assessorato degli Enti locali, per favorire il ricambio generazionale e la crescita del comparto agricolo.

BENEFICIARI: I bandi si rivolgono ai giovani d’età non superiore ai 40 anni (non compiuti). In particolare la partecipazione è riservata a imprese agricole costituite o costituende da giovani imprenditori agricoli. Pertanto possono presentare domanda i coltivatori diretti, gli Imprenditori Agricoli Professionali, le società agricole, in forma singola o associata. Per giovane imprenditore agricolo si intende il soggetto di età non superiore ai 40 anni. Tale requisito dovrà essere posseduto alla data del 02/03/2018 (scadenza prevista nella pubblicazione del Bando avvenuta in data 22/12/2017).

Potranno inoltre partecipare le cooperative sociali di cui all‟art. 1, lett. b), della Legge n. 381/1991, che esercitino attività in campo agricolo nonché soggetti che, non avendo i requisiti all‟atto della domanda, dichiarino formalmente di costituirsi quale nuova impresa agricola entro 60 giorni dalla comunicazione dell‟aggiudicazione.

TERRENI DISPONIBILI: Assegnazione in concessione o in affitto di fondo rustico di n. 16 lotti di terreni agricoli ubicati nei Comuni di Alghero – Arborea – Arbus – Gonnosfanadiga – Luras – Maracalagonis – Marrubiu – Palmas Arborea – San Basilio – San Vito – Serramanna – Siliqua e Villasor.

TERRENI: I terreni sono destinati all’esercizio di attività agro-silvo-pastorali e ad attività ad esse funzionali o complementari.

DURATA DELL’ASSEGNAZIONE:  i contratti avranno una durata di anni 15 (quindici), e potranno essere rinnovati una sola volta per ulteriori 15 anni.

DOMANDA: La domanda di partecipazione, con tutta la relativa documentazione, dovrà pervenire, a pena di esclusione entro le ore 12:00 del giorno 05/04/2018.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato