Meteo: Serramanna | 14.86 °C

23 Nazioni al TDM 2018: Andrea Piras nel Team Italia

di Davide Batzella Letto 900 volte0

Dal 4 al 12 agosto 2018, in Francia, si svolgerà il Trofeo delle Montagne, un trofeo di una disciplina molto particolare: il Canicross, che non è altro che la corsa con il cane collegato all’umano con uno speciale imbrago elastico.

Trofeo internazionale, vede anche la partecipazione del Team Italia: tra questi c’è anche il nostro Andrea Piras, serramannese DOC ed educatore cinofilo.

Abbiamo deciso di fare qualche domanda ad Andrea, buona lettura!

Cos’è il TDM?

Il Trophèe de Montagne (TDM)  è un trofeo di Canicross (corsa con il cane con uno speciale imbrago elastico) su percorsi di alta montagna, che si sviluppa su 10 tappe  divise in 9 giorni. I percorsi hanno una lunghezza variabile tra i 5 e 9 km circa  con dislivelli notevoli.

Dove e quando si svolge?

Si svolge in Francia dal 4 al 12 Agosto;  più precisamente nella regione dell’Oisans, tra l’alpe d’Huez e Les Deux Alpes nelle località di Oz en Oisans, Villard Reculas, Allemont, Villard d’Arène e Auris en Oisans.

Con quale cane correrai?

Correrò principalmente con Perla, un Bracco Tedesco di 4 anni che adora correre. Dalla prima volta che abbiamo provato questo sport ho constatato la sua grande passione nel correre. “Durante gli allenamenti fissa un obiettivo, Perla va oltre”.

Essendo percorsi difficili e per aver rispetto di Perla, correrò qualche tappa anche con Sark, Bracco Tedesco anche lui di 6 anni, passo più lento e tranquillo (almeno non esagero nemmeno io).

Come hai conosciuto questa manifestazione?

Italo Orrù, conosciuto nell’ambiente del TDM come il Sindaco in quanto veterano del Trofeo con 5 partecipazioni all’attivo, l’anno scorso mi ha invitato a partecipare e ho potuto correre solo alcune gare per problemi di lavoro.

Da chi è composto il Team Italia?

Il team Italia sarà composto dai sardi Italo Orrù, David Piras, il verucchiese Luca Dolci ed il laziale Mattia Minori. Si aggiungeranno per qualche gara anche Nicoletta Cogoni, Camilla Bottin e  Silvia Serugeri.
A completare il TEAM avremo anche Claudio Piras che curerà l’aspetto fotografico, cogliendo ogni singola emozione del Trofeo.

Cosa ti aspetti dal TDM?

Non sono tanto in forma ultimamente, voglio principalmente condividere nuove emozioni con i miei due cani e godermi appieno il paesaggio ed ogni singolo metro di corsa. L’obiettivo dunque è quello di rigenerarsi per tornare belli carichi!

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato