Meteo: Serramanna | 8.65 °C

Serramanna presente nel nuovo CCNL con Efisio Nocco, nuovo segretario regionale di ANAPA

di Davide Batzella Letto 2.018 volte0

Esattamente un anno fa, lunedì 15 gennaio 2018, a Bologna (dopo una complessa trattativa durata 15 mesi) si concluse l’iter che portò alla definizione del nuovo CCNL dipendenti di agenzia di assicurazione, successivamente depositato presso il ministero del Lavoro. Il contratto, che rappresenta il contratto di riferimento principale delle agenzie di assicurazione, fu sottoscritto da ANAPA Rete ImpresAgenzia (associazione di categoria degli agenti professionisti di assicurazione) assistita da Confcommercio Imprese per l’Italia, insieme a FISAC-CGIL, FIRST-CISL, UILCA-UIL ed FNA.

Il nuovo CCNL

Il momento della firma
Il momento della firma

Il nuovo CCNL (disponibile in formato digitale qui) sarà valido fino al 30 giugno 2020 e “introduce molti elementi moderni, alla luce dell’evoluzione che sta interessando il mercato assicurativo. In particolare le novità riguardano la flessibilità dell’orario di lavoro, la possibilità per otto settimane di svolgere la prestazione lavorativa nella giornata di sabato, una diversa modulazione degli scatti di anzianità per i nuovi assunti; il passaggio da retribuzione annua a retribuzione mensile, che non rappresenta solo una modifica teorica, ma ha ripercussioni pratiche sull’attività in generale, ad esempio nell’adeguamento del criterio di calcolo del lavoro straordinario, comportante una sostanziale diminuzione degli oneri a carico del titolare”.

Lo stesso ministro del Lavoro Giuliano Poletti, certificò la bontà del contratto in questione il 21 giugno 2018, nel convegno organizzato da E.N.B.Ass. presso l’Auditorium di via Veneto di Roma. Egli sottolineò come Il futuro della bilateralità fosse il fulcro del futuro del Welfare e che l’esempio di E.N.B.Ass. (che come scopo ha quello di promuovere e sostenere il dialogo sociale tra datori di lavoro e dipendenti ed è, semplificando, la “cassa malattia” del contratto) era uno degli esempi da seguire da tutti i settori produttivi del Paese Italia.

Serramanna presente

Efisio Nocco al momento della firma
Efisio Nocco al momento della firma

C’è anche la presenza di Serramanna in tutto questo, perché a partecipare ai lavori del CCNL ci fu (alla sua terza esperienza personale) nella “Commissione Datoriale” anche il nostro concittadino Efisio Nocco, Agente assicurativo UnipolSai da quasi 30 anni. Avevamo già trattato i CCNL in una precedente intervista ad Efisio (qui l’intervista): il C.C.N.L. è l’accordo contrattuale che regolamenta il rapporto tra gli agenti ed i dipendenti assicurativi italiani, è il contratto di lavoro, di norma triennale, che detta le regole base ed economiche del lavoro e della remunerazione dei dipendenti.

Efisio ricopre da 12 anni un importante ruolo in ambito associativo assicurativo, inoltre dal 26 ottobre 2018 è stato eletto Segretario Regionale dell’Associazione ANAPA, ruolo per il quale rappresenta la Regione Sardegna nel Consiglio Nazionale di riferimento, oltre a far parte del Consiglio Nazionale e della Commissione Paritetica di E.N.B.Ass..

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato