Meteo: Serramanna | 15.98 °C

La Pazzieggiata 2019, domenica 6 ottobre

di Andrea Mura Letto 720 volte0

La ASD Polisportiva Atletica Serramanna, con il patrocinio del Comune di Serramanna e la collaborazione dell’Associazione Italiana Sindrome X-Fragile – Sezione Sardegna, e il sostegno degli Sponsor, organizza la 35^ edizione de “La Pazzieggiata” – 2019.

La manifestazione non agonistica si terrà domenica 6 Ottobre 2019 con ritrovo e partenza (h 10:30) nella Piazza del Popolo e, dopo un giro nelle campagne, arrivo nel sagrato della chiesa campestre di Santa Maria.
Il costo dell’iscrizione è invariato, € 7 comprensivo di Maglietta ai primi 400 iscritti, pranzo, premi per i fortunati e assistenza medica.

Come sempre varranno omaggiati i più piccoli m/f e i più anziani m/f che avranno percorso interamente i circa 6 km a piedi o in passeggino/marsupio/sedia a rotelle.

Le iscrizioni si potranno effettuare presso i locali del Montegranatico a partire da Lunedì 30 Settembre e fino a Sabato 5 Ottobre dalle 16:30 alle 19:30, e la domenica direttamente in Piazza del Popolo dalle 9 e fino alla partenza.

Oltre alla ormai collaudata estrazione dei premi (con “primo e ultimo” premio le due biciclette) e al pranzo a base di Malloreddus alla campidanese, panino con salsiccia, mela e bibita, tre le novità dell’edizione 2019:

  1. Ritorna il premio simbolico al gruppo più numeroso: basterà all’atto dell’iscrizione, indicare a quale gruppo si fa parte (scegliere un nome identificativo) o più semplicemente iscriversi tutti assieme.
  2. Durante la manifestazione verrà allestita una mostra con le magliette che hanno fatto la storia della manifestazione più longeva di Serramanna.
  3. In collaborazione con l’Ass. di volontariato “Il Randagino“, “Dog is my Passion” e “Gli amici di Tommy“, al pomeriggio ci sarà un ricco programma con sfilata canina, laboratorio per bambini, dimostrazioni di Cani Cross e incontro con l’Asl dal tema “Le adozioni consapevoli”.

 

Evento su facebook: https://www.facebook.com/events/1265997986910940/

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato