Meteo: Serramanna | 23.7 °C

Gli amici del Rio Leni: la pulizia del torrente continua

di admin Letto 4.841 volte0

_MPY6699_586_mod1_s_res

di Gianluca Fadda

Nella mattina di domenica 31 Gennaio si è svolta la seconda giornata dedicata alla classificazione e alla raccolta di rifiuti lungo il corso del fiume “Rio Leni”.

L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna di sensibilizzazione ambientale denominata “Salviamo il Rio Leni” e oggi ha visto la partecipazione di diversi volontari (cito Lionello, Andrea, Gianluca, Michele, Marino, Giulio e Augusto)  che, nonostante il tempo inclemente, armati di guanti e stivali, hanno ripulito parte dello spazio conosciuto come su cimentau.

Fra i partecipanti una menzione particolare spetta al neo assessore Giulio Cossu che tra le altre deleghe ha appunto quella all’ambiente e al verde pubblico, cui va riconosciuta una certa sensibilità verso queste problematiche e con il  contributo del quale si auspica una attenzione sempre maggiore da parte dell’amministrazione comunale nei confronti del territorio che circonda il paese (ad oggi non è stata ancora ritirata parte dei rifiuti classificati e raccolti durante la giornata del 13 dicembre).

Seconda presenza tra i volontari anche per Michele Pili, un ragazzo di Decimomannu che ha preso particolarmente a cuore questa iniziativa e al quale va un plauso speciale.



Puliamo il fiume Leni

(di Augusto Mura)

La domenica mattina

dopo un the e una pastina

si va insieme ad affrontare

la zona da disinquinare

Con stivali, mascherina e guanti

Ci si organizza tutti quanti

Per raccogliere l’immondezza

E tutta quanta la “schifezza”

Ci son gomme e batterie

E tante altre porcherie

E così fra tanti orrori

Mobili e televisori

Fra le tante paccottiglie

Trovi un mare di bottiglie

E andando avanti e indietro

Si raccoglie pure il vetro

Poi a fine mattinata

Dopo una gran sgobbata

Assieme a tanti amici

Si rientra stanchi ma FELICI!

Foto di Michele Pili

Commenta via Facebook

Commenti (0)

  1. complimenti ad augusto per la sua semplice ma esplicativa poesia
    e grazie a tutti per la partecipazione, per coloro che oggi non c’erano niente paura la mamma degli stupidi è sempre incinta e quindi non mancheranno occasioni

       0 Mi piace

  2. Peccato davvero per il tempaccio… Ad ogni buon conto qualche altra ramazzata siamo riusciti a farla. Dobbiamo solo sperare che i nostri sforzi non vengano vanificati dalle lentezze burocratiche e da ulteriori accessi d’inciviltà..

       0 Mi piace

  3. peccato..non ho potuto partecipare ,ma pronta per la prossima ! bravi tutti!

       0 Mi piace

  4. mi dispiace non esserci stata questa volta!! complimenti a tutti!! e bravo Michele per le foto! eheheh =)

       0 Mi piace

  5. Grazie a tutti voi, per chi abita lontano è bello sapere che qualcuno si occupa di Serramanna e del suo ambiente. Grazie ancora

       0 Mi piace

  6. So che può sembrare inutile, ma mi scuso anche io per non aver potuto partecipare stavolta, ma impegni improrogabili me lo hanno impedito, complimenti comunque a quelli che nonostante la giornata non hanno desistito.. alla prossima…

       0 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato