Meteo: Serramanna | 14.92 °C

Inaugurato il campo sportivo di Corso Italia

di admin Letto 6.771 volte0

di Davide Batzella

Nel mese di settembre 2010 è stato inaugurato il campo sportivo di Corso Italia.
Recentemente ristrutturato, è stato dato in concessione all’Atletica Basket da parte del Comune di Serramanna.

In questo modo la società cestistica paesana potrà organizzare meglio gli allenamenti delle varie squadre e permettere agli oltre 100 tesserati di praticare il loro sport preferito nel modo migliore.

Tutti gli allenamenti hanno preso inizio nel nuovo impianto all’aperto, soprattutto grazie all’impegno di alcuni genitori, tecnici e atleti e alla stretta collaborazione del Comune di Serramanna.

E’ da ricordare ancora una volta il grande lavoro svolto dai responsabili di squadra Pia e Curreli, dalle mamme Pina Fois e Loredana Congiu, dai tecnici Porcedda, Ruggeri, Assorgia e Caboni e dagli atleti Pia, Porcu e i “verniciatori” dell’u15. Un ringraziamento anche all’Assessore allo Sport Alessio Tocco che ha permesso le forniture di materiali necessarie alla realizzazione dell’impianto.

Focalizziamoci ora sulla stagione 2010/2011 del Campionato Promozione maschile: sul sito ufficiale del Basket Serramanna si legge che è stato stilato il calendario.

Diverse le novità rispetto alla passata stagione” – afferma Coach Porcedda – “Innanzitutto il girone: la nostra squadra è stata inserita nel Girone B, composto da squadre delle province di Cagliari e Carbonia-Iglesias. In secondo luogo il numero delle partite che, visto l’aumento delle partecipanti nel campionato di Promozione, quest’anno saranno ben 22″. Nel girone, oltre al Serramanna, ci saranno All Blacks, Siliqua, Decimomannu, Basket Poetto, Assemini, Su Planu, Frutti d’oro, Domusnovas, S.Antioco, Iglesias, Sestu.

“Sarà un girone duro per la presenza di giocatori di livello che per questa categoria fanno la differenza”, commentano gli addetti ai lavori. “Purtroppo la normativa sugli svincoli e il conseguente aumento del costo dei cartellini per D e la C2 hanno costretto molti buoni giocatori a scendere di categoria, e se da una parte ne guadagna lo spettacolo, dall’altra aumentano decisamente le difficoltà. Sicuramente quest’anno sarà un campionato più duro dal punto di vista tecnico, più giocabile dal punto di vista puramente agonistico. Tre sono le favorite del girone: gli All Blacks, vincitori lo scorso anno del campionato Promozione e che hanno rinunciato alla D, l’Iglesias , costruita per fare il salto di categoria e il Basket Poetto, composta da ex giocatori di serie B e C che faranno sicuramente valere la propria esperienza e il proprio valore. Tutte le altre sono partite più o meno equilibrate, su cui spicca la “rivincita” contro Sestu che proprio l’anno scorso ci ha eliminato dai play off con il triste epilogo che tutti abbiamo ancora in mente. Ad ogni modo,noi daremo battaglia ad ogni gara, sperando di avere lo stesso sostegno del pubblico che ci ha accompagnato nelle ultime partite casalinghe dello scorso anno”.

Esordio in trasferta, sabato 30 ore 19.00 presso il palazzetto di via Eleonora D’Arborea a Decimomannu.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato