Meteo: Serramanna | 12.13 °C

“Serramanna insolita”, il libro su Serramanna

di admin Letto 9.696 volte14

Centoventi pagine per raccontare una Serramanna insolita.

Serramanna Insolita - di Paolo Casti

A fine Novembre, Paolo Casti, serramannese, all’atto di nascita e per vocazione, è finalmente riuscito a pubblicare il Libro “Serramanna insolita – Fatti, curiosità e ricerche…”, frutto della sua passione per la ricerca e per la storia, della Sardegna in generale e di Serramanna in particolare.

Il libro, pensato per lungo tempo ha poi avuto bisogno di un anno di “sedimentazione” prima di essere allestito per la stampa, è suddiviso in due parti ; la prima parte ripercorre la storia di Serramanna fin dall’anno 1000, quando la villa di Serramanna era inclusa nella Parte Ippis del Giudicato di Cagliari, per arrivare ai giorni nostri e raccontare passo dopo passo di coloro che ne erano “i proprietari”, passando per la data fatidica del 29 novembre 1617, data in cui Antonio Brondo y de Ruecas ottenne il titolo di Conte di Serramanna da Re Filippo III di Spagna, fino ad arrivare a Luis Crespi De Valldaura y Cardenal, che dal 23 Febbraio 1983 è il XIV Conte di Serramanna, o Serramagna come dicono gli spagnoli.

Avvincente e appassionante la prima, ma non da meno la seconda parte, che ci riporta indietro nel tempo raccontando di “sa justitia de Serramanna”, della diligenza prima e della ferrovia poi, della reliquia di San Sisinnio contesa tra villacidresi e serramannesi, io di alcuni fatti che hanno interessato Serramanna durante la seconda guerra mondiale, o ancora leggende di “Santu Jorxu e della ragazza del Leni” o del campanile bombardato, per concludere con le scoperte archeologiche trascurate e i murales dimenticati, passando per il monumento ai caduti della prima guerra mondiale, opera dell’illustre scultore Giuseppe Maria Sartorio, il tutto inframmezzato da splendide fotografie.

Per avere una copia del libro, ci si può rivolgere direttamente all’autore (Paolo Casti – mailto:[email protected]?subject=Libro € 15), acquistarlo su Internet (http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=555409 € 12 + s.p.) o rivolgersi all’edicola Lisci, di fronte al Parco Comunale di Via XXV Aprile 1945, a Serramanna; un regalo sicuramente originale da proporre a Natale.

Commenta via Facebook

Commenti (14)

  1. Grazie a chi fino ad oggi ha voluto comprare il mio libro e i miei ringraziamenti anticipati vadano anche a chi lo comprerà in futuro. Grazie

       0 Mi piace

  2. Grazie alla Provincia del Medio Campidano

    http://www.provincia.mediocampidano.it/mediocampi

       0 Mi piace

  3. grazie anche a Ignazio Pillosu, che ha scritto l'articolo per l'Unione Sarda del 3 gennaio 2011

    http://edicola.unionesarda.it/Articolo.aspx?Data=

       0 Mi piace

  4. finalmente l'ho comprato, molto bello, forse le storie che ci sono nel secondo volume mi piacciono più di quelle del primo.

       0 Mi piace

  5. Grazie Giorgia son contento abbia apprezzato. In effetti il primo x metà era dedicato al conte.

       0 Mi piace

  6. Prego, attendiamo il prossimo!, se ti dovesse servire ho lo statuto della cantina sociale

       0 Mi piace

  7. grazie! Se poi hai avuto occasione di sfogliare l'edizione deluxe mi piacerebbe sapere cosa ne pensi.. A parte il costo.. Ma del resto costa a me €45

       0 Mi piace

  8. peccato.. Era lì in visione in edicola. O meglio, è lì

       0 Mi piace

  9. Ce l'ho già: lo sto leggendo 🙂

       0 Mi piace

  10. grazie Marina aspetto le tue impressioni allora

       0 Mi piace

  11. chi volesse acquistare "Serramanna insolita Vol. 2", il cui costo è di € 15, sappia che l'intero importo sarà devoluto per ANGELO FANNI IL VIAGGIO DELLA SPERANZA (info su: http://www.angelofanniilviaggiodellasperanza.it) Grazie!

       0 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato