Meteo: Serramanna | 5.96 °C

Rendiconto 2011, SUAP, farmacie, edilizia di culto

di Andrea Mura Letto 2.072 volte0

Giovedì 24 maggio 2012 alle ore 18:00 si è svolto l’ultimo Consiglio Comunale della consiliatura con Sindaco Alessandro Marongiu.

Essendo in periodo elettorale non si farà un vero e proprio resoconto ma si pubblicherà semplicemente l’indicazione delle materie trattate, la votazione e i vari link alle delibere pubblicate sul sito del Comune di Serramanna.

 

1) Approvazione Rendiconto 2011

Rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2011 approvato.
a) Risultato di amministrazione al 31.12.2011 € 2.717.755,48;
b) Patrimonio netto al 31.12.2011 € 9.835.171,50;
c) Conto economico al 31.12.2011 – € 571.157,40;

Approvato altresì:
– il conto del bilancio;
– il conto economico con accluso il prospetto di conciliazione;
– il conto del patrimonio;
– la relazione della giunta comunale ai sensi dell’art. 151, comma 6, del tuel 267/2000;
– i conti degli agenti contabili;
– l’elenco dei residui attivi e passivi distinti per anno di provenienza;
– la tabella dei parametri gestionali.

Rendiconto approvato con 10 voti favorevoli, 4 contrari, 1 astenuto (vedasi Deliberazione 7/2012)

Relazione illustrativa della Giunta Municipale al Rendiconto 2011

Relazione dell’organo di revisione

 

2) Gestione S.U.A.P. (Sportello Unico per le Attività Produttive).

Il Consiglio Comunale ha deliberato, all’unanimità, di revocare il trasferimento del servizio S.U.A.P. all’Unione dei Comuni, con decorrenza dalla data di esecutività della delibera per le cause più ampiamente dette in premessa;

di autorizzare il Consorzio CISA alla gestione delle pratiche sino alla data del 31/12/2012 fino al pervenire della loro definizione, nelle more di assegnazione di personale che consenta lo svolgimento del SUAP esclusivamente all’ interno dell’Ente o di altra forma gestionale e in considerazione altresì che l’ Unione non ha la struttura operativa, né le risorse per farvi fronte.

Vedasi deliberazione 8/2012

3) Adempimenti di cui all’art. 11 del decreto legge n. 1/2012, convertito con modificazioni dalla legge n. 27/2012 – Potenziamento del servizio di distribuzione farmaceutica.


Vedasi deliberazione 9/2012
Il Consiglio ha deliberato, all’unanimità, di individuare, ai sensi dell’art. 11 del D.L. n.1 del 24 gennaio 2012, convertito con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012, n. 27, la zona nella quale collocare la nuova farmacia prevista nel Comune di Serramanna sulla base del nuovo parametro di cui alle nome in oggetto così come indicata nella cartografia allegata alla presente deliberazione per farne parte integrante e sostanziale.

4) Approvazione programma per l’utilizzo dei proventi di cui all’art. 12 della ex Legge 28/1/1977, n. 10 destinati all’edilizia di culto per l’anno 2010.

Il Consiglio Comunale ha deliberato, all’unanimità, di destinare alla Parrocchia San Leonardo la somma di € 9.923,50, derivante dai proventi di cui all’art. 12 della ex Legge 28 gennaio 1977 n° 10 (legge Bucalossi, norme per la edificabilità dei suoli), relativi all’annualità 2010, riservati all’edilizia di culto, stanziati sul bilancio comunale al Codice 2.09.01.07 capitolo 23750 – residui 2010, per alla realizzazione dei lavori di manutenzione ordinaria da effettuarsi nel tetto della chiesa parrocchiale, riguardanti prevalentemente l’impermeabilizzazione dei canali di gronda, dei muri perimetrali e dei contrafforti laterali.

Vedasi deliberazione 10/2012

Vedasi anche articolo Calcinacci sull’altare

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato