Meteo: Serramanna | 6.28 °C

Fenicottero salvato dai barracelli

di Simone Lasio Letto 5.244 volte0

Si aggirava smarrito in un campo adiacente all’istituto industriale, a Serramanna. Con le gambe sottili, e ferite, spiccare il volo sarebbe stato impossibile. La salvezza, per lo splendido esemplare di fenicottero atterato a Serramanna, è arrivata dai barracelli.

Sono loro che l’hanno recuperato e soccorso, per poi affidarlo alle cure dei veterinari della Provincia. «È il secondo fenicottero che recuperiamo in paese: qualche giorno fa ne abbiamo soccorso un altro in campagna, ma prima di allora non ne avevo mai visto uno prima dalle nostre parti», racconta Livio Putzolu, il capitano della Compagnia barracellare di Serramanna.

Il viaggio, questa volta via terra, del volatile si è concluso nel Centro fauna selvatica dell’Ente Foreste, a Monastir, dove l’esemplare (come il precedente, gia liberato) sarà curato prima di essere rimesso in volo in modo da consentirgli di ricongiungersi con i suoi simili.

I. Pillosu – L’Unione Sarda del 22/09/2012

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato