Meteo: Serramanna | 17.19 °C

Murgia punta su commercio e agricoltura

di Simone Lasio Letto 1.438 volte0

Il sindaco presenta il programma di governo e si attira le critiche della minoranza
A Serramanna Sergio Murgia ha portato all’approvazione dell’aula le «linee programmatiche del mandato amministrativo 2012-2017».

In aula Murgia ha detto che il programma «conferma e rafforza quanto già contenuto nel programma amministrativo presentato agli elettori», e poggia su un ventaglio di proposte che abbracciano ogni ambito della vita della cittadina. Partendo dalla riorganizzazione degli uffici, pone in primo piano, tra l’altro, «il sostegno, la solidarietà e la coesione sociale». Attenzione allo sport (con riguardo alle attività dedicate ai più piccoli e all’integrazione dei disabili), politiche giovanili, volontariato e associazioni. Voci importante del programma sono l’agricoltura («tra i settori economici trainanti di Serramanna»), il commercio e l’artigianato, il centro storico, i lavori pubblici, le aree verdi, la viabilità, la scuola.

Critiche, dalla minoranza, agli indirizzi programmatici della Giunta da cui emerge, nota Andrea Cocco, «l’estrema indifferenza dell’amministrazione nei confronti della crisi del piccolo commercio, messo alle corde dalla grande distribuzione, l’assenza di qualsiasi proposito di difesa dell’abitato dalle alluvioni, di rilancio dell’immagine del paese. Nessun accenno nemmeno alla riduzione delle tasse locali dopo l’aumento, a giugno, di Imu e addizionale Irpef».

I. Pillosu – L’Unione Sarda del 18/10/2012

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato