Meteo: Serramanna | 19.07 °C

«Paga interessi su mutui mai utilizzati»

di admin Letto 2.137 volte2

Quasi otto miloni e mezzo di prestiti che, dal 2008 a oggi, hanno generato per la Provincia del Medio Campidano solo interessi passivi da pagare e nessuna opera realizzata. È la pesante accusa che l’opposizione muove all’assessore Gianluigi Piano, interrogandolo sullo stato di avanzamento delle infrastrutture finanziate e sull’opportunità di estinguere in anticipo i mutui.

LE RISPOSTE Dovrebbero giungere oggi, durante la seduta del Consiglio. La minoranza, che ha firmato compatta l’interpellanza, è decisa a non fare alcuno sconto: «È evidente che la Provincia, nell’effettuazione della spesa, ha dato priorità ad altre iniziative, soprattutto ai Piani di valorizzazione. Ecco perché 8 milioni e 450 mila euro di mutui sono rimasti al palo», afferma Nicola Cau (Udc).

I PRESTITI È lunga, ben 15 voci, si va dal milione e 200 mila euro per la manutenzione della strada provinciale Pabillonis-Sardara, ai 250 mila della Las Plassas-Tuili, passando per il milione destinato alla palestra dell’istituto Scano di Serramanna e gli 800 mila previsti per realizzare il nuovo palazzo della Provincia: «Siamo all’assurdo, l’ente intermedio sta per essere cancellato e qui si pensa a costruire la nuova sede», tuona Cau.

L’ESECUZIONE L’assessore ai Lavori pubblici è di tutt’altro parere: «Il patto di stabilità ci ha rallentato, ma la maggior parte di quelle opere è in fase di progettazione esecutiva o preliminare approvata», precisa Gianluigi Piano, aggiungendo che «stiamo lavorando perché quelle risorse restino sul territorio, l’obiettivo è realizzare quante più infrastrutture possibile prima che la Provincia venga soppressa». Piano garantisce comunque che «se non le faremo noi, queste opere le completerà l’ente che erediterà le competenze».

I DUBBI La minoranza li solleva sulla previsione dell’assessore: «Chi può garantire oggi che un altro ente realizzerà le infrastrutture? Da quattro anni la Provincia ha solo speso tanti soldi per gli interessi passivi». (b. c.)

Unione Sarda, 16 novembre 2012

 

—————————————————————————————————————————-

PROVINCIA. Il programma della Giunta tra i dubbi sul futuro dell’Ente

«Completeremo i lavori»

Piano: per le strade interventi con avanzi del Bilancio

Le casse della Provincia del Medio Campidano potrebbero a breve liberarsi dei dieci milioni di mutui contratti con la Cassa depositi e prestiti e col Banco di Sardegna. A Sanluri gli uffici di via Paganini sono già al lavoro per valutare possibilità ed opportunità. Un cambio di rotta deciso dall’assessore ai Lavori pubblici, Gigi Piano. «Non sappiamo ancora di preciso per quanto tempo l’Ente resterà in vita», spiega l’esponente dell’esecutivo, «ma è nostro dovere lasciare le carte in regola. Ad iniziare dal programma delle opere pubbliche. Non so come, ma posso garantire che quelle previste si faranno. Intanto cerchiamo di liberarci dei mutui, anche per risparmiare gli interessi. Sempre che sia possibile».

Il primo passo è già fatto: alcune opere non saranno più finanziate con i soldi ottenuti in prestito, ma con l’avanzo di amministrazione (2 milioni e 600 mila euro). Si tratta della strada Sardara-San Gavino, cui va la fetta maggiore di un milione e 200 mila, poi la Montevecchio-Ingurtosu, il tratto più dissestato della Provincia (800 mila euro), infine 600 mila per la manutenzione del tratto Setzu-Genuri.

Storce il naso la minoranza. «Da quando la Provincia è nata», ricorda Agostino Pilia, «la viabilità è stata al centro del dibattito politico, vista la necessità di interventi urgenti. Ma le scelte sono state altre. Ora si corre ai ripari senza tener conto dell’importanza delle strade verso il mare, dove oltre l’asfalto c’è il turismo». (s.r.)

Unione Sarda, 21 novembre 2012

 ———————————————————————————————————————————

«Interessi folli per mutui mai utilizzati»

Ammontano a 11 milioni e 550 mila euro i mutui contratti nel 2008 dalla Provincia del Medio Campidano per realizzare 22 opere. Di queste 4 sono state completate, 4 sono in attesa di essere appaltate, 10 sono al primo stadio della progettazione, 4 nel dimenticatoio. Nel frattempo è di un milione e 885 mila euro l’ammontare degli interessi pagati a Banco di Sardegna e Cassa depositi e prestiti, molto più del milione e 550 mila euro speso per realizzare le opere.

LA POLEMICA Conti che a Villacidro, nell’aula consiliare di via Parrocchia, hanno sollevato un polverone. Una vera è propria guerra dei numeri. A difendere il provvedimento l’assessore ai lavori pubblici, Gigi Piano: «In questi giorni abbiamo estinto mutui per 3 milioni e 200 mila euro. Risparmiamo così subito 289 mila euro di interessi ed avremo più libertà di spesa nel 2013. Il resto del prestito lo estingueremo man mano che ci sarà la possibilità. Magari utilizzando l’avanzo di amministrazione. Una cosa è certa: tutte le opere saranno realizzate». Come? «Oggi c’è la certezza dei costi che hanno comportato i mutui», ha detto l’unico consigliere di opposizione in aula, Agostino Pilia. «Chiedere soldi in prestito e non utilizzarli comporta danno erariale, pertanto chiedo alla segretaria di inviare tutto alla Corte dei Conti».

IL DIBATTITO Parla di scelta «sciagurata» il consigliere Nicola Cau, da mesi alle prese con interrogazioni sull’indebitamento della Provincia. «Avete speso più soldi per pagare interessi rispetto a quelli per le opere realizzate. La domanda: con un milione e 885 mila euro quante strade avremmo potuto sistemare? Invece avete ingessato il Bilancio, pagato le banche, abbandonato la viabilità e lasciato i disoccupati a casa».

Le 4 opere completate sono le strade San Gavino-Pabillonis, Sanluri-Samassi, Villacidro-Samassi, le facciate degli edifici scolastici. Quelle accantonate: la Gonnostramatza-Collinas, la Gonnosfanadiga-Arbus, il raddoppio dello stabile provinciale di via Ungaretti, il riscaldamento della scuola Buonarroti. Quelle all’inizio dei progetti interessano la viabilità.

Santina Ravì, Unione Sarda, 1 dicembre 2012

Commenta via Facebook

Commenti (2)

  1. I mutui oggetto dell’interpellanza sono i seguenti:

    -Mutuo di 250.00€ per Manutenzione straordinaria S.P. 69

    -Mutuo di 450.000€ per Manutenzione straordinaria strade provinciali (S.p. 52-72-67)

    -Mutuo di 300.00€ per lavori di realizzazione rotatorie e messa in sicurezza incroci a raso

    -Mutuo di 500.000€ per Ampliamento I.T.S. Serramanna

    -Mutuo di 1.000.000€ per Adeguamento impianti elettrici etc.

    Mutuo di 800.000€ per Lavori costruzione stabili provinciali

    -Mutuo di 550.00€ per Manutenzione straordinaria strada Monteveccio-Funtanazza

    -Mutuo di 350.000€ per Lavori strada Villanovaforru – innesto SS 131

    -Mutuo di 250.00€ per Lavori strada prov. 47 Las Plassas – Tuili

    -Mutuo di 600.000€ per Lavori strada prov. 64 Pabillonis-Bivio SS 126 – case Sa Zeppara per Lavori Strada

    -Mutuo di 300.00€ per Lavori strada prov. 46 Ussaramanna – Turri

    -Mutuo di 900.000€ per Completamento e manutenzione straordinaria S.P. 106 Serramanna – Pimpisu

    -Mutuo di 500.00€ per Completamento S.P. 35 Limite Provincia Cagliari – Villanovafranca

    -Mutuo di 1.200.000€ per Lavori Manutenzione straordinaria S.P. 69 Pabillonis – SS 131 Sardara

    -Mutuo di 500.000€ per Lavori Manutenzione straordinaria S.P. 50 (S.P. 46 Siddi – Limite Provincia)

    Per i mutui contratti nel mese di novembre 2008 (i primi 13) sarebbero stati pagati interessi passivi per circa 1.105.000 (Banco di Sardegna, tasso al 4,5%)

       0 Mi piace

  2. Un comunicato stampa odierno della Giunta Provinciale rivela che si stanno “acquisendo gli elementi necessari per valutare l’estinzione anticipata dei mutui, stipulati in passato per la realizzazione delle opere pubbliche”.
    Per quanto riguarda “i mutui contratti con il Banco di Sardegna l’estinzione anticipata non comporta nessuna penale; la procedura prevede di fare la richiesta di estinzione del mutuo almeno 30 giorni prima della scadenza della rata, solo dopo apposita deliberazione del Consiglio provinciale”.
    Cfr. http://www.provincia.mediocampidano.it/mediocampidano/it/newsview.page?contentId=NWS29106

       0 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato