Meteo: Serramanna | 16.91 °C

Sotto l’albero i cuccioli abbandonati

di Andrea Mura Letto 1.907 volte0

Anche a Natale non si arresta l’abbandono di cani a Serramanna. Negli ultimi giorni un’intera cucciolata è stata lasciata, come sempre più spesso accade, davanti al rifugio dell’associazione Il Randagino.

598789_432430640148480_2059698766_n

L’emergenza, continua, cui sono costretti i volontari animalisti è riassunta dalla presidente Rosanna Spano: «Gli abbandoni si susseguono e noi facciamo quello che possiamo. Qualche giorno fa hanno abbandonato una cucciolata: difficile occuparsi di loro perché sono piccolissimi, con gli occhi ancora chiusi, e impossibilitati a mangiare da soli», «non abbandonate nessun cane, e men che meno i cuccioli troppo piccoli che difficilmente sopravvivono senza un aiuto continuo». L’aiuto, e l’amore, di un nuovo padrone. Il miracolo stavolta c’è stato e il cuccioli abbandonati sono stati adottati nel giro di un paio di giorni. Rosanna Spano, come al solito, unisce amore per i cani e pragmatismo: «La strada per evitare cucciolate indesiderate è la sterilizzazione: il Comune dà un contributo di cento euro per questo».

I. Pillosu – L’Unione Sarda del 24/12/2012

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato