Meteo: Serramanna | 22.69 °C

C’è Chi Ciak corsaro a Porto Torres: vittoria sul fil di sirena

di Simone Lasio Letto 1.650 volte0

cechiciak serramanna

Vittoria sul fil di sirena per il C’è Chi Ciak Serramanna, che porta a casa 3 punti importantissimi per la lotta play off. Serra nel secondo tempo ribalta lo svantaggio siglato da Russu.

E’ stata una vittoria del gruppo, che ha sofferto e lottato unito dal primo all’ultimo minuto di gioco, non era facile dopo una settimana turbolenta per il cambio di allenatore.

La partita è rimasta aperta fino all’ultimo a qualsiasi risultato, Porto Torres che ha chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al gol realizzato da Russu dopo una sponda di Boi.

Primo tempo equilibrato dove ha prevalso la fase difensiva delle due squadre, ripresa invece molto più vivace e ricca di emozioni; Leo va vicinissimo al pareggio ma Sannino si salva in corner con un grandissimo intervento, poi Meloni in ripartenza serve Serra tutto solo che insacca da due passi il gol del pareggio. Centrato il pareggio sono i due portieri Sannino e Mulas a salire in cattedra e a superarsi a vicenda con interventi che fanno disperare gli attaccanti di turno, Zucca due volte, Leo, Melis.

Negli ultimi minuti di gioco il Porto Torres prova a spingere per il rush finale alla ricerca dei 3 punti, quando non basta Mulas è il palo a dare una mano ai serramannesi; a tre minuti dal termine Mister Mura chiama il time out e invita i suoi giocatori alla calma e a rimanese concentrati, e da una ripartenza di Andrea Melis nasce il gol di Serra che sa di beffa per i padroni di casa, che non meritavano la sconfitta per l’ottima partita disputata.

Il C’è Chi Ciak è atteso ora da due incontri casalinghi durissimi contro Athena e Quartiere Marina, seconda e quarta forza del campionato.

Ci sarà da lavorare tanto in settimana per prepararsi al meglio, appuntamento sabato 2 febbraio alle ore 18:00 al Palazzetto di Via Svezia.

Prossimo Evento

Sabato 2 febbraio 2013 – CCC vs. Athena Oristano – ore 18.00

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato