Meteo: Serramanna | 25.85 °C

Due milioni per lo sport: tredici Comuni ripareranno campi di calcio e palestre

di admin Letto 1.683 volte0

Un milione e 740 mila euro per tredici impianti sportivi di altrettanti Comuni del Medio Campidano. Praticamente poco meno della metà dei paesi del territorio provinciale potrà mettere mano al completamento di palestre, campi da calcio e strutture polivalenti. È stata la Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale allo sport Sergio Milia, ad assegnare i finanziamenti alle amministrazioni di Marmilla, guspinese, villacidrese e Campidano per la loro impiantistica sportiva. I soldi provengono dai fondi Fas.

Sei i campi da calcio nei quali saranno realizzati lavori di completamento ed ammodernamento: 250 mila euro per Guspini , 50 per Pauli Arbarei , 100 per Segariu , 30 per Serramanna , 150 per Serrenti e 150 mila euro per Villacidro . Tre gli impianti polivalenti premiati: 150 mila euro per Pabillonis , 190 mila euro per San Gavino e 90 mila euro per Villanovafranca . Altrettante le palestre finanziate: 170 mila euro per la struttura di Gonnosfanadiga , 120 mila per Siddi e 90 mila euro per Villamar . Infine 200 mila euro per la pista d’atletica leggera di Sardara. «Interventi importanti anche per la cultura sportiva», hanno detto Milia ed il governatore Ugo Cappellacci, presentando i progetti in Regione. «Facciamo riferimento all’attività fisica, ma lo sport è anche salute, educazione, senso di appartenenza e sana aggregazione intorno a valori positivi».

A. Pintori – L’Unione Sarda del 24/01/2013

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato