Meteo: Serramanna | 26.91 °C

Home Care Premium 2012: scadenza domande 31 gennaio 2013

di Simone Lasio Letto 3.696 volte0

home care serramanna 2012

Il PLUS – Distretto di Sanluri (a cui aderiscono ventuno Comuni del Medio Campidano, Asl 6 e Provincia) – rende noto ha presentato domanda di adesione al Progetto “Home Care Premium 2012” destinato ai dipendenti e pensionati pubblici, utenti della gestione Ex Inpdap, i loro congiunti conviventi e i loro familiari di primo grado, non autosufficienti, residenti nei Comuni del Distretto di Sanluri.

Il progetto ha lo scopo non solo di sostenere e definire interventi diretti assistenziali in denaro o natura ma anche di supportare la comunità degli utenti nell’affrontare, risolvere e gestire le difficoltà connesse alla status di non auto sufficienza proprio o dei propri familiari. Per questo, ampio spazio di intervento a carico dell’Istituto viene dedicato alle attività di informazione, consulenza e formazione dei familiari e dei care givers.

Prestazioni finanziate

Prestazioni essenziali di sostegno alla vita quotidiana (fornite da servizi pubblici, familiari conviventi e non, volontari iscritti all’albo, assistenti familiari iscritte all’albo);

Prestazioni integrative (centro diurno, sollievo, servizi di accompagnamento e trasporto, pasti a domicilio, ausili e domotica).

Chi ne beneficia

Le prestazioni socio assistenziali contenute nei progetti di Assistenza Domiciliare si rivolgono agli utenti della gestione ex Inpdap, cioè ai dipendenti e pensionati pubblici, ai loro coniugi conviventi e familiari di primo grado, non autosufficienti e residenti nel territorio dell’Ambito Territoriale Sociale aderente.

Per informazioni

Gli interessati potranno richiedere maggiori informazioni all’Ufficio Servizi Sociali del proprio Comune di residenza e/o all’Ufficio di Piano di Sanluri nei giorni e negli orari di apertura al pubblico o al numero telefonico 0709348415 e manifestare il proprio interesse all’iniziativa compilando il modulo appositamente predisposto e inviandolo a uno dei seguenti recapiti: [email protected] o al numero di fax 070 9301709 o consegnarlo presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 31 gennaio 2013.

Download

 

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato