Meteo: Serramanna | 17.99 °C

Commissione alle Pari opportunità: un bando (ATTENZIONE: BANDO SCADUTO)

di Andrea Mura Letto 2.800 volte4

cpo

«Il Comune è alla ricerca di candidati per la commissione Pari opportunità». A Serramanna il sindaco Sergio Murgia ha firmato l’avviso per la presentazione delle candidature (per la componente della società civile) per far parte della commissione istituita con una delibera di giunta e che dovrà rappresentare un organismo permanente consultivo e di proposta del consiglio comunale. L’organismo dovrà garantire la presenza dei generi in misura «inversamente proporzionale alla presenza dei generi esistenti in Consiglio comunale». Sarà composto da tre consiglieri (o consigliere) comunali (uno espressione della minoranza) e da quattro componenti nominati dal sindaco, appartenenti alla società civile. A loro si rivolge l’avviso pubblico.

I. Pillosu, Unione Sarda, 27 febbraio 2013

——————–

Precisazione: l’articolo è stato pubblicato sull’Unione Sarda il giorno 27 febbraio 2013 ma il bando scadeva il giorno 14 febbraio.

I componenti sono nominati dal Sindaco sentita la Conferenza dei capigruppo consiliare.

Si veda l’avviso sul sito del Comune

Commenta via Facebook

Commenti (4)

  1. Mi piacerebbe sapere che senso aveva pubblicare sull’Unione Sarda questo articolo se il bando era già scaduto. Si tratta di un bando molto importante perchè prevede il coinvolgimento diretto dei cittadini nella difesa dei diritti di coloro che spesso vengono “dimenticati” nella programmazione delle attività di governo del paese. Infatti la commissione pari opportunità è un organismo permanente consultivo e di proposta del consiglio comunale ed è stata istituita proprio per non escludere nessuno (vedi regolamento comunale https://www.comune.serramanna.ca.it/read_paperwork.php?id=2426) . Forse l’Amministrazione non sentiva il bisogno di pubblicizzarla, o il giornalista è stato distratto?

       2 Mi piace

  2. Non conosco bene l’accaduto ma non lascerei in secondo piano la seconda opzione.

    Non è la prima volta che su L’Unione Sarda vengono pubblicati articoli “postumi”…

       4 Mi piace

  3. della serie non ricordo se c’ero, e se c’ero dormivo….

       3 Mi piace

  4. Il giornalista è stato distratto … da chi ?

       0 Mi piace

Lascia un Commento per Davide Batz Annulla commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato