Meteo: Serramanna | 19.77 °C

Il capitano è Putzolu, riconfermato alla guida della compagnia barracellare

di Davide Batzella Letto 2.733 volte2

Serramanna

Il capitano dei barracelli succederà a se stesso. C’è aria di conferma per Livio Putzolu, 64 enne agricoltore di Serramanna, dal 2009 al vertice della Compagnia cittadina dei barracelli, in procinto di ricevere dal sindaco Sergio Murgia l’incarico a proseguire il suo mandato. Guiderà un plotone di 30 poliziotti di campagna che controllano e presidiano giorno e notte il territorio comunale.

Servizio antincendio e difesa dell’ambiente: ecco gli altri compiti della pattuglia dei 30 barracelli che saranno guidati anche per il prossimo triennio da Livio Putzolu. Per il capitano quello che riceverà a giorni sarà il terzo mandato al vertice della Compagnia. Puztolu ha infatti già guidato i barracelli dal 2000 al 2006. Dopo un intervallo di tre anni, con Giovannino Puddu alla guida della compagnia barracellare (2006 al 2009), Livio Putzolu è stato richiamato alla carica di capitano barracellare nel 2009.

E’ il segno della fiducia di cui gode Livio Putzolu nell’ambiente rurale e fra gli amministratori comunali, il sindaco in particolare, davanti al quale dovrà prestare giuramento. I furti in campagna, con lui in carica, sono diminuiti drasticamente, ma Putzolu, ha puntualizzato che non era in carica nel 2008, quando venne individuato Ettore Lasio, serramannese, presunto autore di un furto di 500 carciofi nel campo di due agricoltori del posto.

I. Pillosu – L’Unione Sarda del 25/02/2013

Commenta via Facebook

Commenti (2)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato