Meteo: Serramanna | 19.77 °C

La Croce Verde cerca autisti, soci e infermieri

di Davide Batzella Letto 2.093 volte0

croce verde serramanna

Una decina di nuovi volontari, giovani, frequentano già un corso di formazione e presto inizieranno a operare sulle ambulanze. A fianco degli angeli del soccorso più esperti.

Nuova linfa, a Serramanna, per l’associazione di soccorso Croce Verde, alla perenne ricerca di nuovi operatori da affiancare ai 40 soci operativi (barellieri, autisti e centralinisti), e garantire il servizio di assistenza e soccorso continuo.

«L’associazione ha bisogno di sempre nuova linfa, cioè di volontari giovani che possano garantire la continuità e il futuro», conferma Marino Carcangiu, il nuovo presidente della Croce Verde, l’associazione di volontariato che opera a Serramanna ormai da 21 anni. In modo gratuito e disinteressato. Anche se, ammette, il presidente, «i serramannesi, e non solo, grazie alla loro generosità, contribuiscono in maniera determinante a finanziare i costi per la nostra attività. Chi non può contribuire ha comunque garantita l’assistenza», aggiunge Carcangiu, «siamo a disposizione di chi ha bisogno, a volte anche solo del prestito di un presidio sanitario».

Con due ambulanze a disposizione i volontari hanno un elevato grado di operatività ma, oltre che di nuovi soci, sono alla ricerca di una sede. «Attualmente siamo ospiti della parrocchia di San Leonardo, a titolo assolutamente gratuito, ma stiamo valutando con l’amministrazione comunale la possibilità di avere la concessione di un locale del Comune».

I. Pillosu – L’Unione Sarda dell’11/04/2013

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato