Meteo: Serramanna | 15.72 °C

L’handicap può fermare tutto, tranne la gioia di vivere

di Davide Batzella Letto 4.180 volte1

di Special Team Famiglia Insieme Onlus

bocciodromo-comunale-serramanna

Giovedì si è concluso, presso il Bocciodromo Comunale di Serramanna, il 1° Torneo Sportivo Studentesco Integrato di Bocce.

Alla manifestazione, che ha riscosso un lusinghiero sucesso, hanno aderito alunni della scuola media dell’Istituto Compensivo Statale di Serramanna e dello Special Team A.S.D. Famiglia Insieme.

Ha collaborato fattivamente per la piena riuscita della gara l’Associazione Bocciofila locale, sotto la regia del presidente Tore Molino. Tra i numerosissimi spettatori erano presenti, tra le autorità, l’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Luana Tocco ed il membro del consiglio comunale Maristella Pisano. Per l’Istituto Comprensivo Statale di Serramanna hanno partecipato il dirigente scolasctico Prof.ssa Laura Caddeo e diversi docenti tra i quali Edoardo Mathieu e Rosa Trudu, che con il suo gruppo di ballo ha allietato la giornata3547_img1

La realizzazione del torneo è stata possibile grazie alla squisita ospitalità della locale Associazione Bocciofila, che ha messo a disposizione l’impianto sportivo occorrente per lo svolgimento del torneo.

I 23 ragazzi (Manuel Ruiu, Iacopo Mereu, Giorgia Boassa, Agostino Pinna, Yuri Atzori, Jane Foddi, Alex Marongiu, Silvia Scano, Mauro Furcas, Gianluca Porceddu, Alessio Frongii, Matta Todde, Mattia Puddu, Giorgio Tocco, Angela Orrú, Elisa Pontis, Diego Contu, Stefania Ara, Tomas Vidili, Davide Serra, Fabrizio Medda e Tiziana Meloni) si sono affrontati con spirito agonistico ma con estrema lealtà e correttezza.

Le premiazioni a fine torneo, sono state, ancora una volta, momento di partecipazione e di gioia sia per gli atleti che per i numerosi spettatori presenti. Tutti i giocatori sono stati premiati con una medaglia ricordo e con coppe destinate ai vincitori. La conclusione della giornata è stata la partecipazione al buffet che é servito, soprattutto, a fraternizzare fra tutti i partecipanti.

Il gruppo dirigente dello Special Team Famiglia Insieme ringrazia quanti, con la loro disponibilità e la fiducia accordataci, hanno concorso alla piena riuscita della giornata, con un arrivederci ad altri momenti di gioia nei mesi a venire, in quanto i ragazzi SPECIALI hanno dimostrato, anche stavolta, di avere potenzialità in proiezione futura sia nel campo dello sport che nel sociale. In virtù di tutto ciò, lo slogan della ONLUS é “L’HANDICAP PUO’ FERMARE TUTTO, TRANNE LA GIOIA DI VIVERE“.

Special Team

Famiglia Insieme Onlus Associazione Sportiva Dilettantistica

Via F.lli Rosselli,1 09038 SERRAMANNA (VS)

C.F.: 910 2123 0924


Commenta via Facebook

Commenti (1)

  1. È stata una mattinata di sport e allegria. I ragazzi e le ragazze dell’istituto comprensivo e gli atleti del Special Team insieme, “complici” in una finale di entusiasmo autentico, non priva di virtuosismi e prodezze sportive. Grazie dal cuore ai giocatori per la spensieratezza che ci hanno regalato e nella quale ci hanno trascinato. Grazie alla bocciofila e all’ormai “nostro” presidente, signor Molino, che in questi anni sta trasferendo questa passione nella scuola con dedizione e pazienza! Grazie ad Edoardo Mathieu, che ha reso concreto e praticabile questo sodalizio. E per questa divertentissima mattinata grazie anche a Rosa Trudu e alle chearleader dell’istituto che ci hanno contagiato col tifo e la musica. Un saluto affettuoso a Luana Tocco e Maristella Pisano che non hanno voluto perdere un momento così tenero di amicizia tra istituzioni e tra generazioni. Atras botas cun saludi.

       6 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato