Meteo: Serramanna | 19.15 °C

Lettera dei Residenti di Via Di Vittorio

di Samuele Pinna Letto 4.061 volte6

di Residenti Via Di Vittorio

Riportiamo una lettera di segnalazione giunta dai cittadini serramannesi residenti in Via Di Vittorio

Vi segnaliamo con la presente il degrado in cui siamo costretti a vivere nel giugno 2013: è assurdo! E la situazione peggiora giorno dopo giorno anche perché  a quanto pare, se uno vede una discarica abusiva si sente autorizzato a riversare anche i propri rifiuti!?!!!? Ma che civiltà è questa?

2013-07-04 07.24.39
Fotografia della lettera inviata all’ASL di Sanluri

Nelle foto è anche illustrata la raccomandata che sta per essere inviata alla ASL di Sanluri nella disperazione dei residenti….e con la speranza di un intervento da parte delle Autorità competenti. Le foto purtroppo non fanno giustizia a quello che stiamo vivendo perchè sono di piccole dimensioni (non si vede bene la tipologia dei rifiuti: ci sono anche avanzi di sardine) e sono scattate solo la mattina successiva all’invasione. Il numero di blatte è veramente minimo rispetto a quello che vediamo la notte. Per poter fare delle foto ne abbiamo dovuto ammazzare qualcuna. Aaah che cosa disgustosa!

[N.B. C’è anche la foto del furgoncino che consegna il cibo per la mensa dell’asilo, che disgusto! Non sappiamo se i genitori dei bambini che frequentano l’asilo siano al corrente.]

Appena il sole tramonta nella stradina pedonale che costeggia l’asilo comunale di Via F.lli Cervi è un invasione di blatte da far rabbrividire. Sono pieni i muri, gli infissi dello stabile comunale, le strade e i muri delle case e purtroppo per i residenti entrano anche in casa, nonostante venga chiuso tutto e ci si barrica dentro come dei reclusi: pensate al caldo e soprattutto a chi ha bambini piccoli che gattonano e giocano per terra. E’ veramente disgustoso e sopratutto “non igienico”. E la notte chi dorme? Chi c’e’ la fa comunque si addormenta con il terrore di ritrovarsela sul letto o sulla culla dei propri figli o poco c’è mancato!
Gli altri anni avevamo quasi la stessa situazione ma con una disinfestazione il problema era risolto, invece quest’anno neanche dopo la segnalazione al Sindaco che ha fatto effettuare giustamente la disinfestazione ha potuto debellarle, anzi nel giro di pochi giorni sembrano duplicate.

C’è chi si è improvvisato nella disinfestazione aprendo i coperchi dei pozzetti nelle strade e riversando veleno non più commerciabile per poi spruzzarlo anche nei bordi dei muri delle case e quindi nei marciapiedi! Ma è tutto legale questo? Si può fare? A che punto siamo dovuti arrivare: CI SONO NEONATI E BAMBINI! E’ SCANDALOSO!! Per non parlare poi dei rifiuti che vengono abbandonati nella strada non asfaltata. L’altro giorno hanno anche dato fuoco ai rifiuti. Fiamme spente dai alcuni residenti che se ne sono accorti per fortuna. Alcuni lamentano anche presenza di zecche nelle stradine adiacenti che poi invadono i cortili delle case. Poi, come scritto anche nella lettera, nel periodo delle piogge le strade non asfaltate diventano delle paludi e di conseguenza si riproducono insetti di vario tipo: se si verificano piogge intense oltretutto, il fango misto acqua e detriti invadono scantinati e i cortili delle abitazioni.

Ci siamo più volte lamentati con l’ ex Sindaco Marongiu, qualcosina è stata fatta per le acque piovane ma non basta! Qualcuno si è lamentato anche con l’attuale Sindaco: le strade dovrebbero essere pulite e asfaltate.

N:B: I netturbini e/o operatori ecologici puliscono e sradicano le erbacce presenti nel marciapiedi adiacente l’asilo e questa strada non asfaltata è completamente abbandonata. Del resto abbiamo fatto diverse segnalazioni ai Vigili Urbani per i rifiuti abbandonati ma nessuno si è mosso.

Ora speriamo con questa segnalazione con foto che qualcosa si smuova perchè non ne possiamo più!

I RESIDENTI DI VIA DI VITTORIO
SERRAMANNA

Commenta via Facebook

Commenti (6)

  1. E nn solo quella stradina…vogliamo parlare del marciapiede che porta alla Simply? Vogliamo aspettare che qualcuno si faccia male x far qualcosa?

       3 Mi piace

  2. certo non e un bello spetacolo ,se credete che in via albania sia diverso vi sbagliate, oltre la pineta e via silvio carboni per l,amministrazione comunale non esiste altro

       3 Mi piace

  3. Di Via Di Vittorio, a Serramanna, ne esistono tante! Basterebbe farsi un giro, con calma, e rendersi conto che alcuni angoli dell’abitato sembrano abbandonati al destino.
    A Serramanna c’è tanto da fare: ripartiamo dalle opere pubbliche, diamo lavoro a chi non lo ha e, possibilmente, rendiamolo più vivibile sia per noi, sia per chi sceglierà di viverci.

       4 Mi piace

  4. Abbiamo ricevuto un commento di un residente in Via Di Vittorio che visti i contenuti, preferisce rimanere anonimo. Riportiamo i contenuti per diritto di cronaca ed in assenza di offese personali al suo interno.

    “Io sono residente in VIA G.DI VITTORIO.ok il degrado per gli insetti,è una questione di disinfestazione.ma i rifiuti…….. quello è colpa dei residenti che buttano le cose per strada o quando si fa la raccolta differenziata non chiudono bene le buste,passa un cane o un po di vento,e si spargono i rifiuti in tutta la strada…quante volte ho dovuto spostare della carta igienica [censurato] dal mio cancello…per queste situazioni il comune non può far nulla.è solo una questione di civiltà dei residenti. PEACE”

       4 Mi piace

    1. Anche io sono residente in Via Di Vittorio.Una cosa schifosa così non l’avevo ancora vista e/o sentita!!.A me personalmente non mi è ancora capitato (x mia fortuna) Tra i miei vicini non succedono questi episodi; però SOLIDARIETA’ allo scrittore anonimo!!…Certe volte secondo me invece (quando la civiltà vien meno) cittadini e comune devono collaborare.e il comune può fare qualcosa….A me un giorno mi è capitato di vedere un vigile urbano in vicinato che dopo una segnalazione (presumo), ha ripreso una persona che stava scaricando rifiuti in una delle mini-discariche che erano presenti e gli ha ordinato di raccogliere il tutto!…..Inoltre, l’anno scorso gli operatori comunali hanno pulito e sradicano le erbacce e non hanno raccolto i cumuli di questi ultimi ..chi deve intervenire?.Tanto tempo fa chiamai il comune per chiedere di venire a raccogliere questi cumuli di erba, ma non si è fatto vivo nessuno.
      Dopodiché qualcuno si è sentito autorizzato a scaricare rifiuti su rifiuti….ed ecco lo “SCHIFO” è servito!!.
      MAH!!
      CIVILTA’ , COLLABORAZIONE E SERVIZI EFFICIENTI !!!

      N:B..meno male che è intervenuto il Sindaco questi giorni e ha fatto ripulire TUTTO!!
      AaaaH che bello sembra di esser tornati a respirare….speriamo duri!!

         0 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato