Meteo: Serramanna | 14.87 °C

Iniziano i festeggiamenti per San Leonardo 2013: ecco tutte le informazioni

di Davide Batzella Letto 4.080 volte2

San Leonardo Serramanna Panorama dav

Si apriranno mercoledì 6 novembre alle ore 17, con la messa e la predica di Mons. Tonino Cabizzosu, i festeggiamenti in onore a San Leonardo, patrono di Serramanna. A seguire la processione religiosa passerà per Via San Leonardo, Via Svizzera, Via Argentina, Via Nazioni Unite, Viale Matteotti, Via Roma, rinnovando così l’impegno di inaugurare annualmente una zona sempre nuova che coinvolga nel tempo tutta la comunità. La sensibilità del comitato di quest’anno ha preferito dare precedenza alla zona ovest di Serramanna che tra un paio di anni verrà collegata con il resto della comunità dai cavalcavia ferroviari. Il Comitato rinnova l’invito della cittadinanza a partecipare attivamente nell’allestimento a festa delle strade e rioni dove passerà il Santo Patrono ringraziando i cittadini che, in segno di devozione, si sono resi disponibili a portarlo a spalla dandosi il cambio per ogni zona. La processione verrà aperta da una sfilata di cavalli e dai gruppi folkloristici.

I festeggiamenti civili proseguiranno al rientro in chiesa del patrono con balli folkloristici dei gruppi di Serramanna ed Assemini e a seguire alle ore 21 con i poeti sardi e “iscantadasa campidanesi” accompagnati alla chitarra da Meloni G. di Portoscuso.

Chiesa San Leonardo Serramanna

Il secondo giorno, giovedì 7 novembre, si apre con la seconda edizione del biliardino organizzata da William Serpi e che vedrà le squadre sfidarsi nell’area antistante l’EX-MA di Serramanna. Questa giornata è dedicata all’arte con l’inaugurazione alle ore 18.30 nei locali dell’Ex-Montegranatico della mostra di artisti locali curata dall’Associazione Randagino e Francesco Virdis.

In esposizione fotografie, illustrazioni, pittura, scultura e xilografie di Michela Medda, Bruno Mameli, Fabio Ortu, Antonio Incani, Lucio Fanti, Silvia Concas, Mauro Fanti, Fausto Pillitu, Attilio Medda, Francesco Virdis, Michel Chevalier, Francesco Deiana, Sebastiano Pusceddu, Giuseppe Todde, Alberto Marci, Flaviano Ortu, Luciano Lisci, Nello Putzolu, Landa Bono, Alice Frau, Alessia Caboni, Letizia Mancosu, Concas Daniela, Perra Romina, Spiga Valentina, Spiga Giampaolo, Luigi Murtas, Mannias Rosaria e Rosanna Spano.

La serata prosegue alle ore 19.30 poi nella basilica di San Leonardo con il concerto di Musica Classica per pianoforte, viola e clarinetto degli Allievi del Conservatorio di Cagliari “G.P. da Palestrina” del M° Andrea Pettinau. Enrica Marini, alla viola, Lorenzo Baldoni, clarinetto e Vincenzo De Martino, al pianoforte suoneranno musiche di M. Glinka, J. Brahms e W. A. Mozart.

San Leonardo SerramannaTerzo giorno dedicato ai bambini e alle famiglie. Si apre venerdì 8 novembre alle ore 17.00, in piazza del popolo uno spettacolo interattivo con i classici attrezzi dei giocolieri da circo in cui gli spettatori diventano protagonisti provando a trasformarsi in giocolieri e cercando di uscire vittoriosi dalle nostre numerose prove di abilità!

Seguiranno poi le sculture di palloncini con la Balloon Art (l’arte delle sculture con i palloncini modellabili) e ancora bolle di sapone giganti, face paint e a chiudere lo spettacolo in bellezza ci saranno le magiche acrobazie realizzate con gli attrezzi infuocati ed il mangiafuoco. Appuntamento poi alle ore 19.00 con il festival dei bambini condotto da Valentina Caruso (videolina). Sul palco balli sincronizzati, campioni di ballo e cantanti. Alle ore 21 la festa si sposta nel piazzale dell’EX-MA dove sono previsti balli di gruppo con Maddy e Zumba con Alexis.

Quarto giorno dedicato alla musica e alla commedia. Si apre alle ore 18.00 presso i locali dell’EX-MA con la commedia in lingua sarda a cura della filodrammatica di Sanluri dal titolo “Sa muscacuaddina” di Gianni Tatti. La storia di due coppie di amici, la cui vita matrimoniale scorre sui binari della noia quotidiana, che si trovano all’improvviso protagonisti di una vicenda che promette di cambiare e dare nuovi stimoli alla loro vita. Ma il cambiamento va ben oltre le loro aspettative e pur riportando ciascuno di essi al proprio ruolo, cambierà per sempre il loro spento scenario. Ingresso gratuito.

Alle ore 17 l’associazione traforo invita tutti i bambini in piazza del popolo ad avvicinarsi al magico mondo del traforo. In mostra nello stand le opere realizzate dai ragazzi e la possibilità di realizzarne una propria.

Alle 18.30 l’Associazione Culturale FRADES propone nei locali dell’oratorio “Avanti un libro” il gioco ispirato al programma televisivo di Paolo Bonolis rivolto a tutti coloro che vogliono divertirsi e mettersi alla prova.

Il concorrente o la squadra dovrà rispondere ad una serie di domande di cultura generale e chi avrà collezionato il maggior numero di “PIDICOZZI“, accederà al gioco finale.

Chiesa San Leonardo Serramanna dav 2

Alle 19.30 le attività si spostano nel piazzale esterno dell’Ex-ma per cantare insieme ad Alice e al suo Karaoke in attesa del concerto in piazza del popolo alle ore 21 con Beppe Dettori, ex cantante dei Tazenda, che percorrerà con la musica un brani cover sino ad arrivare ai successi dei tazenda e con “accenni” all’imminente futuro basato sul pop-rock e blues con melodie d’autore ed etnia. Ha collaborato con Ron, Enrico Ruggeri e Vasco Rossi, Paolo Meneguzzi e Gianluca Grignani. E’ stato voce-leader nel gruppo dei Tazenda dal 2006 al 2013. Spiccano i duetti con Eros Ramazzotti nell’album Vida (120.000 copie), con Francesco Renga, nell’album Madre Terra (25.000 copie) e Gianluca Grignani, album Il nostro canto live (15.000). Alle ore 22 lo spettacolo piromusicale, un gioco di luci e colori accompagnato e sincronizzato con la musica che non disturba gli animali poiché non sono presenti i comuni “botti”.

Chiesa San Leonardo Serramanna dav

La festa si concluderà domenica 10 novembre. E’ prevista nel piazzale esterno dell’EX-MA alle ore 16.00 la Degustazione con vini e prodotti tipici locali offerti dalle aziende Serramannesi e del Mediocampidano. (Piazzale esterno Ex-ma) a seguire verso le ore 16.30 la tombola con ricchi premi. Alle ore 17 il circolo degli artisti, in via Vittorio Emanuele 9 invita tutti i bambini a partecipare al laboratorio del pane. Sarà offerto gratuitamente ai partecipanti la merenda e una bibita.

Programma

Download

libretto san leonardo

Scarica il libretto contenente programma dei festeggiamenti, storia della Chiesa e del Santo

Commenta via Facebook

Commenti (2)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato