Meteo: Serramanna | 26.75 °C

Curri Dimmoniu! Curri, malladittu siasta!

di Samuele Pinna Letto 3.313 volte2

di Andrea "Skaetta" Sanna

__TFMF_cholvb55scwhdt55kqqknzbf_c47692f4-65a7-4764-8c6f-dda48ec8782c_0_interna

Curri Dimoniu! Aicci naranta is becciusu. Curri, malladittu siasta!

Corrono tutti ormai: Serramanna individuata come nuova sede per il Gran Premio di Formula 1! Ma poitta curreisi? Innoi seisi andendi?

Corrono tutti, anche i disoccupati, quelli che soffrono la crisi (la loro dura da decenni…è un’altra cosa), coloro i quali stanno in piazzetta (quando non sono alle prese con nuovi giri di prova e record da battere) e si piangono addosso “Ka trabballu no cindè” però “su dinai pro sa benzina no di mancada!”

Corrono giovani e anziani, pure quelli che dovrebbero stare in piazzetta, a godersi il sole, i nipoti, i ricordi, invece coi loro acciacchi e riflessi non più come quelli di una volta, sfrecciano per le vie del paese, sfiorando passeggini, biciclette, zie con le buste della spesa e i bellissimi vasi che adornano la via Roma!

Corrono tutti: “Su Gorettoi”, viale fra Ignazio, sembra Indianapolis! Le strade intorno alla Pineta la Parigi-Dakar: moto, fuoristrada,bici, si contendono l’asfalto e addio agli specchietti troppo sporgenti e ai pedoni che si godono la “movida” estiva Serramannese, sempre pronta a proporti nuovi stimoli, spettacoli e appuntamenti…almeno il Gp il comune lo offre, non lamentiamoci!

Corrono tutti…anche la ragazzina che attraversa la strada…distratta. Anche la zia che regge quattro buste della spesa e tu, malladittu siasta, non le fai passare, perché stanno sulle strisce e se le metti sotto sono più punti, più bonus…cosa vinci?

Corrono tutti…ma dove andate? Arriverete a destinazione e non saprete più perché vi trovate là!

Corrono tutti…MALLADITTUSU.

Quando calchi l’acceleratore ricorda quanti giovani, Serramanna, ha perso in un incidente stradale. Ricorda la ragazzina che attraversava e non c’é più, immagina il dolore dei suoi cari.

Ci riuscite? No…state andando troppo veloci per farlo. Non avete tempo…non ne avete più…Curri Dimoniu.

Commenta via Facebook

Commenti (2)

  1. Curri Dimoniu! . Curri, malladittu siasta! Qunqua dì agattasa ua matta o u pau po ci sbatti appizzusu e di struppiai po tottu sa vida.

       1 Mi piace

  2. Hai ragione, è proprio così. Corriamo tutti, sempre di più, sembriamo come i milanesi, che però corrono per lavoro, noi invece perchè corriamo se lavoro ne abbiamo sempre meno? E poi avrai notato, caro Andrea, che le strade sono sempre quelle, strette, con macchine parcheggiate lungo tutto il muro e così anche le strade larghe si restringono…E macchine, nel nostro ridente paesino di pianura, quante ce ne sono? Sarebbe interessante conoscerne il numero in rapporto al numero di abitanti. Un altro fattore è quanto il paese si è allargato, allontanando così i residenti dal centro che ancora offre parecchi servizi. Disincentivare l’uso dell’automobile non è facile, ma certo a Serramanna la politica si volge verso ben altre direzioni. E la realtà resta quella che hai descritto tu in questo articolo che ci diverte per il tono ma ci dovrebbe anche far riflettere…Riflettere.., ma per farlo, mannaggia!, ci vuole tempo e tutti noi ,come dici, non ne abbiamo più. E dunque, come frastimo io a chi ormai giornalmente mi sfiora gomiti e piedi, AICCI TI CURRA SA GIUSTIZIA!!

       1 Mi piace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato