Meteo: Serramanna | 25.13 °C

Uomini e cani: il buon senso tradito

di Davide Batzella Letto 2.661 volte0

uomo-cane-1.-E.C.

Che bella notizia!

Ogni tanto, noi Serramannesi ci riscattiamo dalle nostre cattive azioni commesse a danno di poveri cani indifesi. Su L’UNIONE SARDA del 10 dicembre u.s., alla pag. 31, leggiamo infatti che l’ associazione IL RANDAGINO riceve dalla LEIDA un premio per il suo impegno in difesa degli animali.

Vorrei poter credere che sia un buon segnale per il futuro. Ma non tutti nutriamo lo stesso amore per gli animali. Tra l’altro, non dobbiamo nasconderci che questo amore spesso degenera in fanatismo e scatena la rivolta dell’uomo che reclama, anch’esso, il rispetto dei propri diritti: a questo punto, è quasi inevitabile lo scontro.

In questi casi, purtroppo frequenti, l’animalista “arrabbiato” vuole vendicare questo “affronto” fatto all’animale. Pervaso da sacro furore, arriva perfino ad architettare contro il malvagio nemico (del cane) una denuncia per tentato omicidio e lesioni gravi (al padrone del cane)!!!

Ipotesi estremista? Certo, ma molto realista. Con buona pace dell’onore al merito.

Maria Porceddu

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato