Meteo: Serramanna | 24.07 °C

Appello al Sindaco per non perdere l’appartamento: marito, moglie e tre figli chiedono aiuto

di admin Letto 2.837 volte0

famiglia montagna

Tre piccoli bimbi, moglie e marito che tramite il web chiedono aiuto per cercare di non essere sfrattati dall’appartamento nelle case popolari in cui attualmente vivono.

E’ la famiglia Montagna che, tramite una petizione online, scrive:

AIUTATECI A CONVINCERE IL SINDACO DI SERRAMANNA A NON BUTTARCI PER STRADA!!!

Noi, non abbiamo parenti stretti che possano darci una mano se verremo sfrattati da questo appartamento, saremo in strada e sapete benissimo che sarebbe a rischio la vita dei mie figli. Lei Signor Sindaco mi conosce bene la mia onestà e la mia determinazione nel non voler ricevere aiuti ma lavoro, quindi mi affido alla Vostra bontà di sistemare le pratiche per poterci lasciar vivere in regola onestamente.

Questa casa non ha bisogno di lavori urgenti invito voi stessi a venire a controllare.. abbiamo ristrutturato e acceso tutte le utenze domestiche regolarmente con tanto di visita da parte della Polizia Municipale che ci ha concesso la residenza.

Abbiamo speso qui tutti i nostri risparmi, proprio non possiamo permetterci di uscire e di far rischiare la vita ai nostri figli facendo loro passare un inverno che si preannuncia rigidissimo all’addiaccio, non abbiamo nemmeno una macchina dove poter vivere nell’attesa, ci condannereste a morte certa.

Ci conceda di restare e ci assegni definitivamente questa casa.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato