Meteo: Serramanna | 15.09 °C

Antichi rioni serramannesi: immagini inaugurazione Funtanedda, Sa Concia e Su Mobiu e ringraziamenti

di Davide Batzella Letto 5.300 volte1

Bixinaus Serramanna (9)

Venerdì 12 settembre 2014 sono state posizionate e inaugurate le prime tre targhe in ceramica del progetto relativo agli antichi rioni del nostro paese, Funtanedda (in Via Torino), Sa Concia (nello slargo Via Albania/Via Svezia) e Su Mobiu (in Piazza Matteotti).

Grazie al supporto di Mauro Fanti e Alex Ibba vi possiamo presentare un resoconto fotografico della serata, un’occasione per tutti per riscoprire il piacere di stare insieme, un momento di condivisione e di “vicinanza” propriamente detta tra persone e famiglie, per assaporare l’antico in contesti e luoghi della Serramanna moderna.

Si vuole dare spazio ora ai ringraziamenti da parte dell’Amm. Comunale: tra i davvero tanti collaboratori, è stato coinvolto anche parte dello staff di ASerramanna.it.

Venerdì abbiamo inaugurato le targhe dei rioni funtanedda, sa cóncia, su mobíu. 

È stata una serata straordinaria, speciale.

Serramanna, i serramannesi, hanno risposto con una grandissima partecipazione, disponibiltà, interesse e la consueta generosità. 

La lista delle persone da ringraziare è lunghissima, in primis i vicinati, per la grande ospitalità e la capacitá di offrire ai presenti manicaretti di ogni genere e tipo (tra cui le ottime lunas, la nostra pietanza tipica), in secondo luogo ringraziamo gli autori delle targhe, che hanno voluto essere presenti alla posa delle loro creazioni, il fantastico duo di artigiani composto da Vittorio Pau e Leonardo Steri, l’Associazione Anni D’argento (per is giogus antigus ed il supporto fornito dai nonni vigili), lo staff di ASerramanna e Paolo Casti (per la la mostra di foto antiche), la Banda Musicale Serramanna, per la graditissima sorpresa fattaci in chiusura di serata, l’Associazione Culturale Su Stentu.

Una menzione speciale merita il Corpo di Polizia Municipale del Comune di Serramanna, grazie al quale il nostro allegro e nutritissimo corteo ha potuto muoversi in tutta sicurezza da un vicinato all’altro.

Siamo partiti veramente col piede giusto, superando di gran lunga ogni più rosea aspettativa.

Ci auguriamo di ripetere il successo venerdí prossimo, con l’inaugurazione delle targhe di sa roja, is argiolas, sa perda crocáda.

Vi aspettiamo!

Bixinaus Serramanna (53)
Flaviano Ortu, Silvia Concas, Lucio Fanti, Guido Carcangiu e Luciano Lixi

Programma dell’inaugurazione delle targhe di Sa Roja, Is Argiolas e Sa Perda Crocada

Oggi 19 settembre 2014

Ore 19.00
Via Rimembranze
– Inaugurazione targa di “Sa Roja” realizzata da Marina Putzolu
– Giogus Antigus con l’Associazione Anni d’Argento e la Coop. Non è mai troppo tardi
– Mostra di modellini di carrozze e attrezzi d’epoca a cura del Sig. Giuseppe Orrù
– Cumbidu

Ore 19.45
Slargo Via Cavour/Via Garibaldi
– Inaugurazione targa de “Is Argiolas” realizzata da Francesco Virdis
– Balli della tradizione sarda con il gruppo folk “Su Stentu”
– Cumbidu

Ore 20.30
Slargo Via Damiano Chiesa/ Via Dante
– Inaugurazione targa de “Sa perda crocàda” realizzata da Luciano Lixi
– Mostra di fotografie d’epoca in collaborazione con Aserramanna e Paolo Casti
– Mostra di modellini di attrezzi antichi a cura della Fam. Pau
– Lettura animata “Aspettando Sa Passillada 2014” a cura della Coop. Non è mai troppo tardi
– Cumbidu

Galleria fotografica relativa al 12 settembre

 

 

 

Commenta via Facebook

Commenti (1)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato