Meteo: Serramanna | 26.32 °C

Il Cielo del Mese: Giugno 2015

di Samuele Pinna Letto 2.699 volte0

1545188_519489294824753_1199751782_n

Ed eccoci giunti finalmente al mese di Giugno: con l’avvicinarsi del Solstizio estivo (21 Giugno) le notti sono sempre più corte ma, per fortuna quest’anno dopo il tramonto ed in attesa della notte potremo osservare i due pianeti più brillanti del cielo: Venere e Giove. Brilleranno sopra l’orizzonte occidentale (ad ovest quindi) in un cielo ancora illuminato dal crepuscolo. Durante il mese inoltre, con il passare delle sere, i due pianeti si avvicineranno l’un l’altro fino ad arrivare a fine mese a dar vita alla più bella congiunzione planetaria dell’anno!

Nelle notti di metà mese inoltre, l’assenza della Luna ci permetterà di assistere al sorgere ad Est della luminosa porzione di Via Lattea incastonata tra le stelle del triangolo estivo. Requisito fondamentale: un cielo buio!

Il terzo protagonista del mese invece è Saturno: esso sarà visibile tutte le notti del mese mentre per il 20 è programmata in Italia la serata di osservazione del pianeta “con gli anelli”  dal titolo “Occhi su Saturno”. Le località dove sono previste manifestazioni gratuite di osservazione del pianeta più bello del sistema solare sono indicate sul sito dell’evento www.occhisusaturno.it .

Da non perdere questo mese:

  • Congiunzione Venere – Giove a fine mese
  • Occhi Su Saturno (20 Giugno 2015)
  • Il sorgere della Via Lattea

 Carta del Cielo Giugno 2015

wholeskychart

eventi

EVENTI CELESTI DI GIUGNO 2015

1 Giugno – La Luna in fase calante  sorgerà accanto al pianeta Saturno

2 Giugno – Venere si trova allineata con le stelle Castore e Polluce dei Gemelli

6 Giugno – Venere raggiugne la massima elongazione dal Sole (45°). È splendidamente visibile per circa 3 ore dopo il tramonto.

12 Giugno – La luminossisima Venere si troverà un grado a Nord dell’ammasso aperto M44 nel Cancro.

15 Giugno – questa mattina avremo l’alba più anticipata dell’anno.

20 Giugno – Nel cielo serale sopra l’orizzonte Ovest brilla uno spettacolare trio: la Luna, Venere e Giove.

21 Giugno – Solstizio Estivo, il sole a mezzogiorno raggiunge il suo punto più alto nel cielo. Da oggi le giornate cominceranno ad accorciarsi fino al Solstizio di Dicembre

27 Giugno – massima attività delle meteore Bootidi

28 Giugno – la Luna in fase crescente brillerà accanto a Saturno nel cielo serale

31 Giugno / 1 Luglio -In queste sere potremo assistere alla più bella congiunzione planetaria dell’anno! I due pianeti più brillanti del cielo, Venere e Giove, si troveranno vicinissimi sopra l’orizzonte Ovest.

Legenda:

  • Evento visibile ad occhio nudo
  • Evento visibile con l’ausilio di un binocolo
  • Evento visibile al telescopio.

 

costellaizoni

IL CIELO IN PRIMA SERATA

Il Leone comincia a declinare verso ovest seguito dalla Chioma di Berenice e dalla Vergine. Verso Ovest degli astri tipicamente invernali resistono solo Castore e Polluce, le due stelle che indicano la testa dei Gemelli, e l’Auriga.

Ad Est ormai sono sopra l’orizzonte le tre luminose stelle del triangolo estivo Vega (1) della costellazione della Lira, Deneb (2) del Cigno ed Altair (3) dell’Aquila. Ed è proprio tra le stelle del Cigno  e dell’Aquila che osservando sotto un cielo buio potremo notare il meraviglioso spettacolo della Via Lattea.

Verso Sud l’inconfondibile stella Antares, dal caratteristico color rosso, brilla tra gli astri dello Scorpione, più in basso, sopra l’orizzonte SUD-EST compare il Sagittario. Poco lontane troviamo le costellazioni dell’Ofiuco (4) e del Serpente (5) mentre alte nel cielo svettano l’Ercole (6) ed il Bovaro con la luminosa stella Arturo (7).

costellazioni-estive

 

pianeti

PIANETI

Mercurio – l’elusivo pianeta dopo l’ottima visibilità serale di inizio Maggio brillerà nel cielo mattutino a fine mese. Si troverà sempre molto basso sull’orizzonte e la sua apparizione non sarà favorevole per gli osservatori del nostro emisfero.

Venere – brillerà ad Ovest e proprio il 6 di questo mese raggiungerà la sua massima elongazione dal Sole. Non potrete confonderla, sarà l’astro più luminoso del cielo (Luna esclusa) visibile dopo il tramonto. Si muoverà tra le stelle dei Gemelli e del Cancro.  Anche con piccoli telescopi la fase è ormai ben visibile e ci appare sempre più sottile sera dopo sera.

Marte – ormai è troppo vicino al Sole per essere osservato. Nell’emisfero nord di Marte il 18 Giugno comincerà la Primavera.

Giove – il grande pianeta ha ormai passato il suo periodo di migliore visibilità, potremo comunque osservarlo nel cielo serale. Per tutto il mese sarà in costante avvicinamento al pianeta Venere. I due astri a fine mese daranno vita alla più bella congiunzione planetaria dell’anno!

Saturno – ha raggiunto l’opposizione il 23 Maggio ed è ancora magnificamente visibile nelle notti di Giugno. Resterà osservabile per l’intera notte tra le stelle dello Bilancia, non lontano dalla rossa stella Antares dello Scorpione.

Urano – qualche ora prima dell’alba è visibile tra le stelle dei Pesci

Nettuno – sorge nell’ultima parte della notte, anticipando di qualche ora Urano, tra le stelle dell’Acquario.

 

comete

COMETE

Giugno sarà un mese importante in questo 2015 visto che potrebbe regalarci lo spettacolo della seconda cometa luminosa delle tre previste per quest’anno. Dopo la C/2014 Q2 Lovejoy a gennaio (vedi il nostro report), arriva la C/2014 Q1 PANSTARRS. Sarà una vera impresa visto che la cometa sarà molto bassa sull’orizzonte durante il suo cammino verso il sole. La cometa potrebbe essere osservabile solo per un paio di settimane, quelle che precedono il perielio, il 6 luglio. Torna la C/2014 Q2 Lovejoy, visibile anche negli ultimi giorni di maggio. A giugno farà capolino tra le stelle del Piccolo Carro, l’Orsa Minore.

visibilita-stazione-spaziale

STAZIONE INTERNAZIONALE (ISS) E SATELLITI ARTIFICIALI

A Giugno la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sarà visibile nel cielo serale con molti luminosi passaggi. Si tratterà anche delle ultime occasione in cui la vedremo transitare con a bordo Samantha Cristoforetti.  Di seguito alcuni passaggi molto luminosi visibili in tutta Italia:

  • 1 Giugno: 22:31
  • 2 Giugno: 22:37
  • 16 Giugno: 22:03

lunab

LA LUNA

  • 2 Giugno – Luna Piena
  • 9 Giugno- Ultimo Quarto
  • 16 Giugno – Luna Nuova
  • 24 Giugno – Primo Quarto

 

Credits Dati: Astroperinaldo.it

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato