Meteo: Serramanna | 28.46 °C

Aziende Serramannesi all’EXPO: un successo per valorizzare il paese

di Davide Batzella Letto 1.587 volte0

EXPO 2015 Milano - Serramanna (3)

La presentazione di Serramanna Impresa presso l’Expo, presieduta e patrocinata da Serramanna Impresa tramite le aziende di Lasio, Mulse, Sardex e Studio-A, con la gentile partecipazione di Inveritas, è stato un piccolo passo verso un nuovo modo di fare azienda integrata nel territorio.

Potremo definire l’Expo un piccolo laboratorio civico, che ha messo in stretto collegamento 4 aziende apparentemente scollegate per ragione sociale e interessi con l’amministrazione pubblica, al solo fine di sponsorizzare il territorio in maniera sinergica.

EXPO 2015 Milano - Serramanna (5)

Le aziende vogliono intraprendere un percorso di collaborazione e valido ausilio sia con l’amministrazione che con la cittadinanza in generale, al fine di poter creare nuove opportunità di promozione del territorio come quella dell’Expo e non solo. Non a caso è stato scelto all’Expo di proiettare il documentario Inveritas concesso dalle aziende al centro commerciale naturale “Sa passillada”, puntando su una promozione “sociale” più che individuale delle aziende stesse.

Chiaramente ogni “laboratorio” presuppone il superamento di difficoltà di organizzazione e di comunicazione. È fisiologico in questa fase anche compiere errori per la poca dimestichezza nel lavoro di gruppo, inteso come collaborazione costruttiva verso quello che dovrebbe sempre essere l’unico obiettivo comune: valorizzare il nostro paese e le risorse in esso contenute. Il percorso è appena partito e non è ovviamente privo di difficoltà. Ma crediamo sia la strada giusta (e unica) da percorrere.

Quello che ha sorpreso le aziende, alla fine dell’esperienza, è stata la sensazione di orgoglio cittadino diffuso. Diversi Serramannesi hanno espresso positivamente il loro parere nel vedere che finalmente aziende di Serramanna, si sono unite ed hanno rappresentato in maniera autonoma il proprio paese.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato