Meteo: Serramanna | 18.13 °C

Consegnato il premio di 8mila euro all’Istituto Comprensivo di Serramanna

di Davide Batzella Letto 2.345 volte0

L’Istituto Comprensivo di Serramanna è il primo classificato in Sardegna per l’iniziativa “Punti che contano”, raccolta punti del progetto “McDonald’s premia la scuola“, di cui avevamo parlato nel luglio 2015.

istituto serramanna premio mcdonalds

La scuola serramannese è una delle 20 scuole italiane a cui sono stati assegnati strumenti didattici per un valore di 8.000 euro.

“McDonald’s premia la scuola” è un progetto sviluppato lungo i sei mesi di Expo 2015 e volto a sostenere la scuola italiana dal montepremi complessivo di 250.000 euro. Il concorso ha coinvolto 22.000 scuole italiane primarie e secondarie di secondo grado.

DSC_9452rid

La premiazione dell’Istituto Comprensivo Serramanna si è tenuta il 14 gennaio 2016 alle ore 9.30 nel McDonald’s di via Peretti a Cagliari, con la partecipazione degli alunni e degli insegnanti della scuola. Il risultato ufficioso era già disponibile dal 1 novembre 2015, ne avevamo parlato in questo articolo.

assegno mcdonalds

Queste le parole che lo scorso novembre scrisse Anna Deidda, responsabile della Biblioteca dell’Istituto dopo 36 anni di insegnamento, che tanto si è prodigata per raggiungere questo bel successo:

Grazie a chi ha creduto a questa “pazzia“, mi ha ascoltato e si è mobilitato in maniera incredibile “disturbando” amici e conoscenti non solo di Serramanna, ma anche fuori della Sardegna.
Un grazie particolare a mio figlio che mi ha segnalato il concorso, alla mia famiglia che mi ha sostenuto, agli amici e conoscenti e ai tanti sconosciuti che non posso ringraziare personalmente.

Un grazie di cuore alla carissima Concetta Zaccheddu dell’aiuto indispensabile e per averci creduto e sperato con me.

Questo concorso è la dimostrazione che la solidarietà e la collaborazione sono sempre vincenti.

A proposito, non è che qualcuno sa qualche altro concorso che possa fruttare qualcosa di materiale alla Scuola?
Segnali pure, io sono pronta per la prossima sfida!

(foto di Guido Vadilonga su sardegnareporter.it)

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato