Meteo: Serramanna | 26.54 °C

Ecco Climax, il primo disco di Medùlla (Michele Salis)

di Andrea Mura Letto 3.430 volte0

10548005_761423503920306_351592009741268662_oE’ stato rilasciato al pubblico Climax, il primo disco di Medùlla, nome d’arte di Michele Salis, artista sardo cresciuto a Serramanna.
Un punto medio fra elettronica nordica e musica orientale, fra esistenzialismo occidentale e pensiero d’oriente, il lavoro artistico si mostra all’insegna della fusione fra musica e filosofia, con l’intento dell’introspezione e della ricerca interiore.
Musica come ricerca, come riflessione, come autoanalisi, input che genera pensiero ed emozione e che costituisce il veicolo della serenità e del rapporto d’amore con se stessi. Una voce allo strenuo dell’androgino, pungente, gelida si fonde con sonorità rarefatte, distorte e riverberate, lacerata a tratti da arpeggi e scale dolci e melodiche che quasi ricordano sonorità infantili ed ancestrali.
Il disco sarà venduto in copia fisica ad 8€ ed è già in streaming online su soundcloud, presto anche su Itunes, Spotify e Bandcamp.

Pagine di Medùlla:
Facebook
Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato