Meteo: Serramanna | 21.82 °C

Monumenti Aperti 2016 a Serramanna: programma del 14 e 15 maggio

di Davide Batzella Letto 2.669 volte1

monumenti aperti serramanna 2016

È di febbraio la notizia che il Comune di Serramanna avrebbe partecipato, per il secondo anno consecutivo, alla manifestazione “Monumenti Aperti“, giunta ormai alla sua ventesima edizione.

In seguito all’ottimo risultato riscontrato l’anno  scorso, con più di 3000 presenze registrate, l’amministrazione ha deciso di proseguire tale percorso di valorizzazione e  promozione delle nostre risorse culturali, storiche, artistiche e architettoniche.

L’antichissimo Santuario di Santa Maria di Montserrat, risalente al secolo XI e costruito presso insediamenti  nuragici e punici, la storica casa campidanese “Cadoni-Arcais”, straordinaria testimonianza  delle modalità costruttive del secolo scorso, la Chiesa di Sant’Ignazio, importante esempio di  architettura religiosa moderna, la Società di Mutuo Soccorso tra Operai ed Artigiani, istituita il 4 Aprile 1908, saranno le novità che verranno proposte ai visitatori in questa edizione.

Ricco inoltre il programma relativo agli eventi collaterali, frutto di un lavoro di programmazione e collaborazione con numerose realtà sociali serramannesi.

Verrà riproposta inoltre la riuscitissima simultaneità con i festeggiamenti in onore di Sant’Isidoro, manifestazione di straordinario impatto emotivo e spessore culturale, che testimonia  fedelmente la millenaria vocazione agricola della società e dell’economia serramannese.

Confermata anche la partecipazione attiva dei bambini e dei ragazzi delle Scuole di Serramanna,  i quali, nelle vesti di guide turistiche, saranno il vero valore aggiunto anche di questa  edizione.

monumenti serramanna

Eventi in programma

Casa Campidanese Podda-Lisci – Via Serra 114
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00-13.30 e 16.00-20.00
Mostra “Civiltà e Cultura Contadina”
Presso la suggestiva Casa Campidanese di proprietà dei coniugi Podda, un ex fabbrica di gazzosa restaurata ad uso abitativo, verrà allestita una mostra di antichi attrezzi agricoli, strumenti e oggetti di uso quotidiano.

Chiesa di Sant’Angelo e Museo della Memoria e Tradizioni religiose – Piazza Venezia
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Mostra “Memoriam servare”
La mostra offrirà al pubblico una selezione della collezione permanente del Museo della Memoria e Tradizioni religiose, tra cui svariati arredi in argento di particolare valore storico-artistico e alcuni simulacri lignei rappresentativi della storia della scultura lignea sviluppatasi in Sardegna tra il XVI e il XVIII secolo.

Monte Granatico – Via Montegranatico
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Mostra “Centenari di Sardegna”
Le fotografie di Pierino Vargiu, corredate dai testi della scrittrice serramannese Francesca Murgia, in una mostra che rappresenta una straordinaria testimonianza della longevità del popolo sardo. La mostra verrà inaugurata il giorno venerdì 13 Maggio alle ore 18.30, contestualmente alla presentazione del libro “Centenari di Sardegna”.

Chiesa Sconsacrata di San Sebastiano e Oratorio della Confraternita del Rosario
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Mostra “I beni culturali di Serramanna”
Curata dall’Amministrazione Comunale, la mostra illustrerà nel dettaglio alcune delle iniziative poste in essere per promuovere e valorizzare le tante risorse culturali del paese. La mostra sarà divisa in tre sezioni tematiche: “Gli Antichi Rioni Serramannesi”; “L’informazione culturale e turistica a Serramanna”; “Il progetto di valorizzazione della figura dell’Arch. Vico Mossa”;

Casa Comunale – Via Serra
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Mostra Fotografica di Vico Mossa
Mostra permanente delle fotografie dell’illustre Architetto Serramannese Vico Mossa, riguardanti l’architettura popolare sarda, frutto del lavoro di selezione e restauro del fotografo e giornalista Enrico Pinna.

Casa Comunale – Aula Consiliare – Via Serra
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Mostra vignette di Franco Putzolu
Mostra permanente di una selezione delle opere dello straordinario vignettista serramannese, indimenticato protagonista del panorama culturale sardo e nazionale.

Casa Campidanese “Cadoni-Arcais” – Via Risorgimento
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Esposizione di prodotti tipici locali e di animali da allevamento
A cura degli operatori agricoli e degli allevatori della zona, verrà proposto un campionario delle risorse eno-gastronomiche del territorio.

Casa Daga-Picci, Via Roma 67
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
“Maggio in Mostra”
Mostra di Artigianato Artistico a cura di Lucio e Silvia Creazioni d’Arte per il laboratorio artistico “LS Linearte” di Serramanna e Ilenia Sara per la “Sartoria Gabba” di Nuoro.

Chiesa di Sant’Ignazio da Laconi
Sabato 14 Maggio
Ore 16.00 – 20.00 e
Domenica 15 Maggio
Ore 10.00 – 13.30 e 16.00 – 20.00
Per l’occasione verrà esposta, a cura della Parrocchia, una ricca collezione di arredi e paramenti sacri di notevole interesse storico ed artistico.

Strade del Centro Storico
Domenica 15 Maggio
Ore 09.30 – 12.00
Sfilata de “Is Traccas”
In occasione dei festeggiamenti per Sant’Isidoro, avrà luogo la processione in onore del Santo e la tradizionale sfilata delle “Traccas”, che permetteranno ai visitatori di rivivere gli ambienti, la quotidianità, la vita sociale e lavorativa della cultura contadina Serramannese.

Commenta via Facebook

Commenti (1)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato