Meteo: Serramanna | 21.2 °C

Nuovo ECOCENTRO a Serramanna: apertura il 18 giugno 2016

di Davide Batzella Letto 12.925 volte1

ecocentro_top.0_54_21315

È in consegna in questi giorni la lettera in cui l’Amministrazione Comunale di Serramanna informa l’apertura del nuovo Ecocentro.

L’Ecocentro comunale sarà messo a disposizione della cittadinanza a partire da sabato 18 giugno 2016 e presso di esso si potranno conferire tutte le tipologie di rifiuti (tranne il secco).

Verrà aperto in località “Pruni Cistis“, a fianco all’impianto di depurazione del CISA. Per trovarlo basterà seguire i tanti cartelli indicativi posizionati recentemente nelle vie del nostro paese.

Seguirà i seguenti orari:

Lunedì: 15.00 – 19.00
Martedì e Giovedì: 9.00 – 13.00
Mercoledì, Venerdì e Sabato: 9.00-13.00 / 15.00-19.00

Elenco rifiuti conferibili:

  • Toner per stampa esauriti provenienti da utenze domestiche
  • Imballaggi in carta e cartone
  • Imballaggi in plastica
  • Imballaggi in legno
  • Imballaggi in metallo
  • Imballaggi in materiali misti
  • Imballaggi in vetro
  • Imballaggi metallici contenenti sostanze pericolose compresi i contenitori a pressione vuoti
  • Pneumatici fuori uso
  • Miscugli di scorie di cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche, solo da piccoli interventi su civili abitazioni
  • Rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione, solo da piccoli interventi su civili abitazioni
  • Carte e Cartone
  • Vetro
  • Imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose e vernici, inchiostri e resine contenenti sostanze pericolose e non
  • Abiti e Prodotti tessili
  • RAEE (R1) apparecchiature fuori uso contenenti clorofluocarburi (frigo e clima)
  • RAEE (R2) apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso (grandi banchi)
  • RAEE (R3) apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso (TV e monitor)
  • RAEE (R4) apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso (piccoli elettrodomestici)
  • RAEE (R5) tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio
  • Batterie e accumulatori
  • Oli minerali esausti
  • Oli e grassi commestibili
  • Farmaci
  • Rifiuti legnosi
  • Rifiuti metallici
  • Sfalci e potature
  • Plastica
  • Rifiuti ingombranti

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde della società Team 3R ambiente SRL all’800 531 911, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

raccolta-differenziata-errori-comuni

Ecco il contenuto della lettera:

Care Concittadine, cari Concittadini,

con questa lettera l’Amministrazione Comunale intende informare tutta la Cittadinanza sul tributo TARI 2016 e sulle novità relative al Servizio di Raccolta Differenziata nel nostro paese.

Dal 2012, anno in cui questa Amministrazione si è insediata, sono stati disposti una serie di provvedimenti atti a rendere più efficiente il servizio e contestualmente ad abbatterne i costi.

Grazie a tali scelte strategiche dell’Amministrazione ed al grande senso civico dimostrato da tutta la cittadinanza, i risultati raggiunti sono stati straordinari: sottolineiamo infatti che la percentuale di differenziazione dei rifiuti solidi urbani è passata dal 64% dell’annualità 2012 a quasi l’80% dell’annualità 2015, permettendo un sensibile abbattimento del costo dello smaltimento dei rifiuti.

In seguito a questo il tributo TARI 2016 avrà un ulteriore riduzione sia per le utenze domestiche che per quelle commerciali, complessivamente del 10-12%, ottenendo così una sensibile diminuzione del carico tributario sulle famiglie serramannesi.

Tale importante risultato non porterà però ad una diminuzione della quantità e della qualità dei servizi: al contrario essi verranno migliorati ed implementati.

La più importante delle novità relative al Servizio di Raccolta Differenziata è l’apertura dell’ECOCENTRO COMUNALE, che sarà messo a disposizione della cittadinanza a partire dal 18 giugno 2016.

L’Ecocentro comunale, presso il quale i serramannesi potranno conferire tutte le tipologie di rifiuti, tranne il secco, verrà aperto in località “Pruni Cistis”, a fianco all’impianto di depurazione del CISA, e osserverà i seguenti giorni e orari di apertura al pubblico:

Lunedì: 15.00 – 19.00
Martedì e Giovedì: 9.00 – 13.00
Mercoledì, Venerdì e Sabato: 9.00-13.00 / 15.00-19.00

Altra importante novità è la consegna dei nuovi contenitori per i rifiuti, per garantire alle nuove utenze la fornitura completa e per permettere ai serramannesi che ne facciano richiesta di sostituire i contenitori danneggiati senza ulteriori costi in bolletta.

Lo straordinario risultato ottenuto nella differenziazione, raggiungo con la collaborazione di tutta la comunità serramannese, e l’apertura dell’Ecocentro comunale, riteniamo debbano stimolarci sia a continuare a prestare la massima cura nello scegliere, selezionare e conferire correttamente i rifiuti, affinché si possa aumentare la percentuale di raccolta differenziata, sia a mantenere il nostro paese pulito e ordinato.

Qualsiasi risultato, infatti, seppur eccezionale, può essere migliorato. Si è raggiunta sicuramente un’ottima percentuale di differenziazione, si è ottenuta un’innegabile riduzione dei costi, abbiamo indubbiamente un paese più pulito, ma ciò non toglie che, tutti insieme, si possa fare ancora meglio.

Riteniamo opportuno dunque rimarcare, ancora una volta, l’importanza di sentirsi tutti coinvolti in questo sforzo comune che può generare un grande risparmio economico e nello stesso tempo garantire la tutela e la conservazione dell’ambiente in cui viviamo e che lasceremo in eredità alle nuove generazioni.

Infine, Vi informiamo che l’Amministrazione comunale ha deciso la rateizzazione del tributo TARI 2016 in quattro mensilità con scadenze agosto, settembre, ottobre e novembre 2016 e il pagamento della soluzione unica con scadenza al 30 ottobre 2016, fermo restando la possibilità di prevedere ulteriori rateizzazioni rivolgendosi all’Ufficio Tributi Comunale, a disposizione per qualsiasi informazione.

Cordialmente,

L’Amministrazione Comunale

Commenta via Facebook

Commenti (1)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato