Meteo: Serramanna | 18.79 °C

Le vignette di Franco Putzolu da sabato in edicola

di Andrea Mura Letto 1.599 volte0

putzolu_pic

 

Segnaliamo, per chi potesse essere interessato, che sabato 23 luglio sarà in edicola con l’Unione Sarda (a 4,80 euro) il primo dei due volumi, curato da Sergio Naitza, dedicato al serramannese Franco Putzolu (scomparso cinque anni fa) e inserito nella collana “Le firme dell’Unione”.

Il secondo volume uscirà invece dal 30 luglio.

Franco Putzolu, illustratore, disegnatore e fumettista, è nato a Serramanna nel 1936 e ha iniziato la sua attività nel 1953 con “Calcio e il Ciclismo Illustrato” (la prima vignetta è stata su Gino Bartali) mentre ha collaborato attivamente con l’Unione Sarda dal 1971. Ha prestato la sua opera anche nel mensile per gli emigrati “Messaggero sardo” e ha collaborato con la rivista “Nuoro oggi” e saltuariamente con la Rai e Videolina. Alcune sue vignette sono apparse su quotidiani e riviste nazionali quali Corriere d’Informazione, Stampa Sera, Il Giorno, Epoca, L’Europeo, Il Tempo, La Domenica del Corriere, Oggi, Famiglia Cristiana, giornali per ragazzi quali Il Corriere dei Piccoli, Topolino, L’Intrepido e Il Monello e periodici umoristici satirici quali Il Travaso e il Bertoldo. Ha collaborato con la Gamma Film di Milano come animatore e sceneggiatore di cartoni animati per i caroselli della Rai. In Sardegna ha tenuto una serie di mostre antologiche tra cui nel 1990 alla Galleria La Bacheca con il titolo “Un Graffio, una risata”. Nel 2001, in occasione della mostra dei Grandi di Spagna (Dalì, Goya, Mirò, Picasso), il Consorzio Sa Corona Arrubia ha voluto inserirlo nella manifestazione.
Manlio Brigaglia l’ha definito: “il più disegnatore dei sardi, il più sardo dei disegnatori”.
“Quella che Putzolu spilla dalla sua botte” – ha scritto invece Vittorino Fiori – “è come un vino che suscita allegria ma subito rivela al palato un retrogusto amaro”.

Segnaliamo anche la nuova pagina facebook dedicata a Franco Putzolu

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato