Meteo: Serramanna | 20.85 °C

Aperitivo d’Autore: Mario Baudino presenta “Lo sguardo della farfalla”

di Davide Batzella Letto 1.390 volte1

copertina_sguardo-farfalla

Giovedì 24 novembre, alle 17, riparte la rassegna APERITIVO D’AUTORE, una serie di incontri finalizzati alla promozione della lettura e alla valorizzazione degli autori attraverso i loro prodotti editoriali, promossi dalla Biblioteca comunale di Serramanna la cui organizzazione è affidata, per il secondo anno, all’associazione culturale ALETHEIA.

Il progetto, giunto alla IV edizione, nato per valorizzazione gli autori sardi tramite i loro prodotti editoriali e per favorire e stimolare l’abitudine alla lettura, collaborerà quest’anno con il FESTIVAL LETTERARIO PARTE D’ISPI, un’iniziativa che la Fondazione Giuseppe Dessì ha proposto a tutti i comuni del Parco Letterario Giuseppe Dessì con lo scopo di cooperare con le istituzioni culturali del territorio.

Protagonista del primo appuntamento di APERITIVO D’AUTORE sarà il giornalista, saggista e scrittore MARIO BAUDINO, tra i finalisti del Premio Dessì, che presenta il suo ultimo romanzo “Lo sguardo della farfalla” edito da Bompiani nel 2016. L’incontro sarà coordinato dall’Associazione Aletheia, saranno presenti alcuni rappresentanti della Fondazione Giuseppe Dessì che illustreranno il Festival Letterario Parte d’Ispi.

L’autore.

Mario Baudino September 2008 Photograph by Emmevi/Leemage/Writer Pictures UK SALES ONLY - NO FOREIGN AGENCY - UK SALES ONLY
Mario Baudino

Mario Baudino è un giornalista, critico letterario, saggista e poeta, scrive per il quotidiano La Stampa, dedicandosi ogni venerdì alla rubrica culturale Cartesio. Tra le sue opere maggiormente conosciute si ricordano:

“Ne uccide più la Penna. Storia di crimini, libri, detective.” (Rizzoli 2011)

“Il gran rifiuto. Storie di autori e di libri rifiutati dagli editori.” (Passigli 2009)

“Per amore o per ridere”. (Guanda 2008)

“Aeropoema” (Guanda 2006)

“Il mito che uccide” (Longanesi 2004)

APERITIVO D’AUTORE, è un progetto di promozione alla lettura che ha cuore la valorizzazione degli autori sardi, i quali attraverso i loro prodotti editoriali

L’ingresso è libero.

L’associazione culturale ALÉTHEIA nasce il 18 Maggio 2015, è costituita da tre membri, dalle Storiche dell’Arte, la Dott.ssa Federica Assorgia (presidente), La Dott.ssa Michela Arisci (Vice presidente), Dott. Ing. Ignazio Curreli (Segretario-Tesoriere), con alle spalle diversi anni di esperienza nell’associazionismo, attraverso i quali si è la raggiunta la maturità e la consapevolezza di voler costituire una propria realtà associativa. L’Associazione in seguito alla proposta del parroco di San Leonardo riguardo la gestione del Museo di Arte Sacra, sito nella piazza Venezia a Serramanna, presso l’antica Chiesa cinquecentesca intitolata all’Angelo Custode, nata dopo un lungo periodo di ricerca storico-artistica sui simulacri e gli arredi conservati all’interno dello stesso complesso museale, propone un progetto di Rifunzionalizazzione del Museo.

Commenta via Facebook

Commenti (1)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato