Meteo: Serramanna | 21.9 °C

Novità dall’Assemblea della Società Operaia di Serramanna: ingresso in Sardex

di Davide Batzella Letto 2.406 volte0

societa-operaia-serramanna-6

Lo scorso 18 novembre 2016, presso la sede sociale di Via Serra, si è tenuta l’Assemblea della Società di Mutuo Soccorso fra Operai ed Artigiani di Serramanna. Novità importante è stato l’ingresso da parte della Società all’interno del Circuito di Credito Commerciale Sardex.

Sardex è una realtà serramannese che in 6 anni si è consolidata a livello nazionale e internazionale, ottenendo svariati riconoscimenti persino dal Financial Times. Il circuito di credito permette alle aziende iscritte di farsi credito a vicenda, scambiandosi beni e servizi attraverso un moderno baratto.

societa-operaia-serramanna-3

La Società Operaia di Serramanna cerca da sempre di sfruttare i più moderni mezzi di comunicazione e di scambio commerciale per perseguire il suo fine primario: il mutuo soccorso. Tramite il circuito Sardex potrà infatti aumentare le opportunità di crescita societaria, inserendosi in una grande e consolidata rete ed ampliando le metodologie di aiuto verso i propri soci, azione svolta sino ad oggi da oltre un secolo.

Il presidente della Società Operaia, Antonello Inconi, dice:

Grande soddisfazione per l’approvazione da parte dell’Assemblea dell’ingresso in Sardex, perché cosi facendo abbiamo accolto il nuovo che avanza (il progresso tecnologico inarrestabile). La Società Operaia, che tra i suoi valori ha anche quello di ricordare il passato e il lavoro dei nostri antenati, si è dimostrata aperta alla novità e soprattutto ai giovani, che sono la nostra speranza e il nostro futuro.

societa-operaia-serramanna-5

Personalmente ho sempre avuto modo di frequentare gli ambienti giovanili, grazie anche alla mia frequentazione negli ambienti sportivi e se oggi qualcuno di essi mi dovesse domandare perché dovrebbe diventare socio, la mia risposta è semplice: oltre a far parte di un settore atto alla solidarietà e la fratellanza (cosa di cui oggigiorno c’è veramente bisogno!), entrerebbero a far parte di un mondo che è stato direttamente o indirettamente la “casa” dei loro nonni o bisnonni e capirebbero cosa essi hanno fatto a loro tempo.

La Società sta realizzando la ristrutturazione della sede (con molti sacrifici, ad es. per l’ex campo bocce in fase di ultimazione): questo lavoro – non appena ultimato – aprirebbe nuove possibilità per ospitare manifestazioni, mostre, assemblee più vaste, feste per i soci, portare avanti progetti nuovi (ad es. progetti inerenti anche le figure femminili che ormai fanno parte della società), coinvolgere i bambini, la scuola e tutto le dinamiche che compongono la società di oggi“.

societa-operaia-serramanna-4

societa-operaia-serramanna-2

societa-operaia-serramanna-1

societa-operaia-serramanna-7

 

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato