Meteo: Serramanna | 23.18 °C

Nasce l’Associazione Culturale “Tradizioni Popolari – Serramanna”

di Davide Batzella Letto 3.445 volte2

associazione tradizioni popolari serramanna

Nel dicembre 2016 a Serramanna è nata una nuova associazione culturale: si chiama “Tradizioni Popolari Serramanna” e ha lo scopo di ricercare, valorizzare e promuovere le tradizioni del nostro paese e della nostra isola.

La finalità principale è dunque la diffusione delle manifestazioni artistiche e artigianali della cultura tradizionale serramannese e, più in generale, della Sardegna, con particolare riguardo alle tradizioni folkloristiche e alle discipline di ballo.

Viene inoltre proposta la qualificazione e il miglioramento professionale, sociale ed artistico dei suoi soci nei campi della cultura sarda (spettacolo, animazione, comunicazione e arte in generale), oltre alla realizzazione e alla valorizzazione delle iniziative e dei servizi della cultura, della cucina tradizionale, delle arti e dello spettacolo, nonché la diffusione e la promozione delle sue attività su tutto il territorio regionale e nazionale.

L’Associazione Culturale Tradizioni Popolari “Serramanna” si propone anche di guidare bambini e ragazzi nella scoperta e conoscenza delle nostre tradizioni popolari, dal punto di vista storico e musicale, proponendo laboratori di ballo sardo.

gruppo folk tradizioni popolari serramanna

Le lezioni si svolgeranno nella scuola di Piazza Gramsci (il martedì, mercoledì e giovedì) e saranno coordinate dal maestro Nando Piras. Piras vanta 40 anni di esperienza nel settore e ha guidato (e guida tuttora) numerosi gruppi folk del Medio Campidano.

L’Associazione vede in queste tradizioni un punto fermo da cui partire per conservare l’identità come popolo sardo e come cittadini serramannesi. Una passione da trasmettere ai più giovani, vera risorsa da valorizzare come investimento per il futuro della conservazione della memoria.

Informazioni

Facebook: https://www.facebook.com/AssociazioneCulturaleTradizioniPopolariSerramanna
Email: [email protected]
Telefono: 340 33 73 329

Commenta via Facebook

Commenti (2)

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato