Meteo: Serramanna | 10.08 °C

Nessuno Mai: il nuovo singolo dei Train To Roots con Bunna degli Africa Unite

di Davide Batzella Letto 1.632 volte0

Direttamente dalla rivista Rolling Stone vi proponiamo “Nessuno Mai“, il nuovo singolo dei Train To Roots con Bunna degli Africa Unite.

Dei Train To Roots fanno parte anche due serramannesi: Simone “Bujumannu” Pireddu e Michele “Rootsman I” Mulas.

Tu ci riuscirai e nessuno mai potrà impedirti di rialzarti un’altra volta ancora, e realizzare ciò che prima era impossibile“. Parole forti che non lasciano spazio a molte interpretazioni, sono invece chiare e decise, così come vere e intense sono le immagini nel videoclip. Le voci dei due cantanti serramannesi si fondono alla perfezione con quella del maestro Bunna, come se cantassero da sempre assieme, dando vita ad una pagina destinata a lasciare un segno nel reggae e in generale nella musica italiana.

Nella nota di regia possiamo leggere:

Questo brano parla di immigrazione e di speranza. Abbiamo cercato quindi di umanizzare i termini, scegliendo volti e situazioni che descrivessero al tempo stesso il disagio e la speranza che una persona vive lasciando la propria casa. Solo grazie all’aiuto di alcune associazioni e fotografi professionisti che queste realtà le vivono quotidianamente, abbiamo potuto trovare le immagini che speriamo trasmettano questi sentimenti, perché “Nessun contenitore è più colmo di speranza dello sguardo di un bambino”.

Buon ascolto!

L’umanità in viaggio dei Train To Roots

Oggi vi proponiamo in anteprima il nuovo singolo dei Train To Roots: si chiama Nessuno Mai ed è suonato con la collaborazione di Bunna degli Africa Unite. Il brano è l’antipasto del sesto album in studio della band, Declaration n.6, in uscita il 20 ottobre.

Nessuno Mai è un inno al riscatto, risultato dell’unione di intenti di due realtà storiche della musica indipendente italiana. Il pezzo non è la solita esortazione alla presa di coscienza collettiva verso il fenomeno dell’immigrazione, ma il racconto di un’umanità in viaggio perpetuo.

Quella di Bunna non è l’unica collaborazione nel progetto: anche Eugenio Finardi, monumento della musica italiana anni ’70 che ha prestato la sua voce nel brano Parole e Musica. Il video di Nessuno Mai è pronto per la visione in cima all’articolo.

Via | Rollingstone.it

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato