Meteo: Serramanna | 14.7 °C

Incontro culturale con Priamo Farris: 5 novembre 2022 a Serramanna

di Davide Batzella Letto 202 volte0

In occasione della festività in onore di San Leonardo (qui il programma completo), patrono di Serramanna, il 5 novembre 2022 alle ore 18.30 a Serramanna (presso ex Montegranatico) si terrà l’incontro culturale con Priamo Farris coordinato da Maria Grazia Cossu.

Farris è l’autore del libro “Istòria sotziali de Sardigna“: il libro, scritto in lingua sarda, presenta la storia sociale della Sardegna a partire dalla preistoria con i suoi primi abitanti, mettendo in risalto la civiltà nuragica. Una parte è dedicata alla Sardegna antica con la presenza dei Fenici, dei Punici, dei Romani, dei Vandali, per concludersi con la Sardegna bizantina. Segue un capitolo attinente il medioevo sardo, in cui hanno una rilevanza particolare le strutture socioeconomiche, politiche, amministrative dei giudicati e l’arrivo dei degli ordini religiosi, dei Genovesi e dei Pisani in Sardegna. Una parte è dedicata all’età moderna sarda, periodo in cui i Catalano-Aragonesi e gli Spagnoli hanno “trasferito” in Sardegna le loro strutture governative, burocratiche e socioculturali. A seguire si espone la società dell’isola dal XV al XVII sec., e la seguente nascita del regno sardo-piemontese. Infine, l’età contemporanea sarda risalta la fase in cui la Sardegna perde la sua autonomia con la fusione perfetta del 1847 e le sue conseguenze, il periodo fascista, e termina con la nascita della democrazia in Sardegna. In conclusione, il testo presenta i presidenti delle giunte a partire dalla nascita della regione autonoma, fino a giungere ai giorni nostri; inoltre, ci sono gli elenchi storici dei presidenti del consiglio e delle legislature; infine, una parte è dedicata alla bandiera, con le sue diverse interpretazioni attinenti la sua origine.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato