Meteo: Serramanna | 16.84 °C

La Notte degli Archivi 2023: 9 giugno a Serramanna

di admin Letto 1.213 volte0

Venerdì 9 giugno 2023 si terrà a Serramanna La Notte degli Archivi, organizzato dal Comune di Serramanna nell’ambito della manifestazione nazionale “Archivissima 2023”.

Programma dell’evento

Ventʼanni fa, il 23 marzo 2003, si spegneva a Sassari il nostro illustre concittadino, architetto, scrittore e fotografo Vico Mossa.
Dal 2014, grazie agli eredi, il nostro Comune ha il privilegio di conservare tutti i documenti del suo archivio privato, già considerato come bene
culturale di interesse storico-archivistico e, pertanto, posto sotto tutela.
I materiali del suo immenso lavoro, compresi gli originali delle fotografie da lui scattate in giro per la Sardegna, sono conservate presso lʼArchivio di Architettura Vico Mossa, sito presso la Biblioteca Comunale “Giovanni Solinas” di Serramanna: unʼeredità preziosa che la nostra amministrazione intende ulteriormente riconoscere, valorizzare e rendere quanto più fruibile.
A tal proposito nell’ambito della manifestazione nazionale “Archivissima 2023” il Comune di Serramanna organizza, in collaborazione con la
Soprintendenza archivistica della Sardegna, un evento dal titolo “Comunità, architetture, archivi. Andata e ritorno” che si terrà venerdì 9 giugno 2023, in quella che è stata individuata come “Notte degli Archivi”, al fine di proporre una riflessione attiva sullʼimportanza che gli archivi
ricoprono allʼinterno delle comunità che li ospitano, con uno sguardo di interesse verso gli archivi di architettura.

Il programma prevede:

Una tavola rotonda dedicata a due aspetti interconnessi: l’esperienza dell’architettura partecipata e quella degli archivi di architettura,
con un focus sulla Sardegna e sull’archivio di Vico Mossa (ore 17-19);
Una mostra fotografica di foto di Mossa (ore 19-20);
Un piccolo aperitivo all’aperto “ViaggDiVini” con musica dal vivo (ore 20-22).

Lʼevento vedrà la partecipazione di professionisti del settore che mostreranno con chiarezza quali sono le strade da percorrere per la messa in atto di politiche attive sul tema degli archivi e dei beni architettonici.

Commenta via Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato