Meteo: Serramanna | 6.72 °C

Poesie

Aicci est nascia Serra


img016

 

In su tempus passau

in s’attobiu de is arrius

is domus aiaius nostus

a fai si funti postus

 

Cum genti de pagu spera

ma voluntadi meda

aicci est nascia Serra

in cuss’arrogu de terra

 

A pustis, funti benius

attrus traballadoris

pro ammanniai sa bidda

messaius e pastoris

Candu est cabau s’arriu

e sa malaria avattu

anti torrau a fai sa bidda

in logu bellu prus artu

 

In su tempus sa bidda

est diventada manna

cambiendi puru nomini

da Serra in Serramanna

 

Innoi fiada sa bidda beccia

una cresia anti lassau

innoi Santa Maria

anti sempri pregau.

 

 

Augusto Mura (1977)

Augusto anni 70


Traduzione:

 

Così è nata Serra

 

Tanto tempo fa

dove si incontrano i fiumi (Leni e Mannu)

i nostri avi

costruirono le loro case

 

Con gente di poche speranze

ma molta buona volontà

così è nata Serra

in quel pezzo di terra

 

Successivamente arrivarono

altri lavoratori

e ingrandirono il paese,

contadini e pastori

 

Quando straripò il fiume

ed arrivò la malaria

hanno ricostruito il paese

in un posto migliore e più alto

 

Con il passar del tempo

il paese si ingrandì

cambiando pure nome

da Serra a Serramanna

 

Dove si trovava il vecchio paese

è rimasta una chiesa

in cui hanno sempre pregato

Santa Maria.